L’assessore all’Urbanistica e all’Ambiente e del Comune di Acireale, Francesco Fichera, comunica con soddisfazione che il TAR di Catania ha respinto il ricorso presentato dal gestore telefonico per l’installazione dell’antenna in via Monetario Floristella dichiarando: “Il TAR di Catania, con sentenza del 16 febbraio, ha respinto il ricorso di Vodafone nei confronti dell’atto di annullamento dell’autorizzazione all’installazione della nuova antenna. È stata sostanzialmente confermata la legittimità dell’operato degli Uffici dell’Ente, che hanno annullato l’autorizzazione per mancato rispetto dell’art. 68 del nostro regolamento edilizio, che prescrive il rispetto di specifiche distanze dagli alberi. La decisione del TAR premia l’azione sinergica del Comune e del Comitato di cittadini che, anche costituendosi in giudizio, ha dato decisivo supporto alle azioni intraprese”.

Scrivi