MIRAGLIA Cristian

Cristian Miraglia

ACIREALE − Nei giorni scorsi, personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Acireale ha arrestato Giuseppe Christian Miaglia (cl. 1986), colto in flagranza del reato di spaccio di marijuana.

L’uomo, già noto ai poliziotti per i suoi precedenti in materia di stupefacenti, è stato notato dagli agenti di una Volante del Commissariato in servizio di controllo del territorio, mentre si trovava in via degli Ulivi, nel quartiere San Cosmo: il suo aggirarsi nelle vicinanze di una Fiat 600 con a bordo due giovani, ha fatto immediatamente sorgere negli operatori il sospetto che stesse spacciando dello stupefacente.

Quindi, è immediatamente scattato il controllo al quale Miraglia, non appena accortosi della presenza della pattuglia, ha cercato di sottrarsi buttando via le dosi che aveva già pronte per lo spaccio e dandosi a precipitosa fuga. I poliziotti, però, non si sono lasciati sorprendere e, dopo una breve corsa, lo hanno immediatamente bloccato, riuscendo pure a recuperare i 4 involucri di cannabis indica di cui il Miragli a si era disfatto.

I giovani che si trovavano a bordo dell’autovettura, e che hanno assistito all’operazione, hanno ammesso di trovarsi li per acquistare lo stupefacente proprio dal Miraglia.

L’arrestato è stato immediatamente condotto in Commissariato dove è stato formalizzato il suo arresto.

Scrivi