ACIREALE − Il Circolo del PD di Acireale, a fronte delle dichiarazioni – in vero aleatorie – rilasciate dal Sindaco Roberto Barbagallo, dall’Assessore ai Lavori Pubblici Nando Ardita e dal RUP nel contesto della seduta di Consiglio Comunale dello scorso 24 novembre, e a fronte del permanente stallo dell’iter di definizione dei lavori di riqualificazione della Villa Belvedere, con la messa in sicurezza dei luoghi, il collaudo delle opere e la riconsegna degli stessi alla fruizione dei cittadini, manifesta forte preoccupazione in ordine alla tempistica ed agli esiti della vicenda, soprattutto i vista dell’approssimarsi della scadenza prevista per la rendicontazione dei lavori alla Comunità Europea a conferma dei finanziamenti dalla stessa concessi.

Come questo circolo ha avuto modo di rappresentare in tempi utili e non sospetti già nello scorso mese di marzo, la paternità del progetto, con relative − quantomeno incomprensibili e discutibili – varianti e scelte gestionali, va attribuita alla precedente Amministrazione; quella attuale porta la responsabilità di avere sprecato tempo prezioso con iniziative estemporanee che hanno ritardato la definizione degli interventi necessari a garantire, con immediatezza, quanto meno l’accessibilità e la fruizione del giardino pubblico sino ad oggi sottratto alla Città.

L’Amministrazione Comunale, come richiesto peraltro in aula dal Consigliere del P.D. Antonello D’Agostino, deve uscire dalle ambiguità e dalle reticenze e dire subito alla Città quali sono le iniziative già avviate e quelle che – eventualmente − intende intraprendere nell’esiguo lasso di tempo residuo, affinché i difetti sin qui rilevati vengano sanati e l’iter realizzativo possa concludersi senza danni per l’Ente, avuto anche riguardo alla eventuali pesanti refluenze sulla casse comunali che potrebbero derivare dalla revoca dei finanziamenti da parte della Unione Europea o anche da lunghi contenziosi che potrebbero scaturirne.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi