Ieri, intorno alle 17:00, il 62enne acese Carmelo Costarelli  in preda ad un raptus ha minacciato di dar fuoCOSTARELLI CARMELO 27101952co con un accendino e una bottiglia incendiaria ai vigili del comando della Polizia Urbana di Acireale responsabili, secondo l’uomo, del sequestro della sua moto ape e del pesce che trasportava, effettuato alcuni giorni prima. Mentre uno dei vigili tentava di calmarlo sono stati chiamati i Carabinieri della Compagnia di Acireale, nel frattempo, grazie all’intervento di alcuni militari in abiti civili, il mancato piromane  è stato bloccato dopo una breve colluttazione e arrestato ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima dove risponderà dei reati di minacce gravi, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Scrivi