ACIREALE – Inizio incoraggiante per il progetto sperimentale di raccolta differenziata porta a porta nelle frazioni di Pennisi, Fiandaca e in Via Timone Zaccanazzo a nord di Balatelle.

Il nuovo servizio è stato fortemente voluto dall’ amministrazione comunale di Acireale e organizzato in collaborazione con la Senesi, ditta che ha attualmente in gestione il servizio di igiene urbana nel territorio comunale.

Stamattina la maggior parte dei cittadini residenti nelle zone interessate dal progetto ha regolarmente depositato, come previsto dal calendario, la frazione organica dei propri rifiuti negli appositi sacchetti, all’interno dei contenitori forniti dal Comune sui marciapiedi antistanti le proprie abitazioni.

In concomitanza con l’avvio del progetto e con la conseguente rimozione dei cassonetti, sono stati intensificati i controlli della Polizia Municipale nelle zone di confine con i Comuni limitrofi.

«Siamo soddisfatti dell’esito della prima giornata di raccolta differenziata porta a porta, i cittadini in questi giorni sono stati minuziosamente informati sul calendario, gli orari e i comportamenti corretti e hanno risposto positivamente, come ci aspettavamo. Abbiamo inoltre disposto l’intensificazione dei controlli e della vigilanza del territorio, consapevoli del malcostume vigente. La polizia municipale,con i vigili ambientali, stamattina ha già elevato ben sei verbali a residenti nei Comuni limitrofi, che, pur in assenza dei cassonetti dei rifiuti, hanno abbandonato indiscriminatamente i loro sacchetti in strada. La vigilanza sarà massima anche nei prossimi giorni, – avvisa l’assessore all’Ambiente, Francesco Fichera-. Tanti cittadini non ancora in possesso dei  kit per la raccolta differenziata e del calendario di raccolta, li hanno ritirati stamattina nel punto attrezzato nella piazza di Pennisi e la distribuzione dei kit rimanenti continuerà anche nella mattinata di domani».

 

Si ricorda che gli abitanti nelle frazioni di Pennisi e Fiandaca e in Via Timone Zaccanazzo dovranno depositare i propri rifiuti debitamente chiusi nei sacchetti e all’interno dei contenitori forniti dal Comune sui marciapiedi antistanti le proprie abitazioni esclusivamente dalle 5.30 alle 8.30 di ogni giorno, (festivi compresi), ad esclusione delle domeniche, secondo il calendario di raccolta.

Domani sarà la giornata di raccolta di carta e cartone, secondo il calendario stabilito e distribuito ai cittadini.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi