ACIREALE – E’ Giulia Todaro.   Palermitana di 16 anni, Giulia è stata incoronata, nel corso della finalissima della kermesse condotta da Riccardo Signoretti e Carmen Russo.

Visibilmente emozionata, Giulia, studentessa di lingue e desiderosa di lavorare nel mondo del cinema e del teatro, è stata incoronata con la corona “Cuore di luce”, prezioso diadema realizzato appositamente per il concorso dalla Xento gioielli. Miss Città di Palermo nel 2013, Giulia Todaro è subentrata ad Elisa Muriale, vincitrice della passata edizione del concorso di bellezza che vuole esaltare il talento e le doti delle giovani italiane, dando loro la possibilità di essere valutate e giudicate da esperti di qualità. Una serata magnifica,  nella splendida cornice di piazza Duomo ad Acireale, letteralmente gremita. Quasi mille le persone intervenute per assistere alle battute finali del concorso più atteso dell’anno e la Gran Galà di proclamazione. Tra sfilate ed esibizioni, le 108 concorrenti hanno dato prova di eleganza e di capacità.

Numerosi gli ospiti che si sono alternati sul palco: oltre a Riccardo Signoretti e Carmen Russo, veri e propri padroni di casa, sul palco si sono alternati Antonino Spadaccino, Leon Cino, Marvin, Fioretta Mari, Luca Pitteri, Garrison Rochelle, il regista Giorgio Risi e Giuseppe Fata, Presidente dell’Unione delle Camere regionali della Moda.

La premiazione, il momento più emozionante: a posizionare la corona sul capo della vincitrice, Antonio Lo Presti e Daniela Eramo, patron del concorso. Soddisfazione è stata espressa da Antonio Lo Presti che, da ventisei anni, rappresenta un concreto trampolino di lancio per chi, nel proprio futuro, immagina un lavoro nel mondo dello spettacolo e della televisione.

“Abbiamo raggiunto risultati straordinari in questa kermesse – ha affermato Lo Presti – grazie a un’organizzazione fatta da talents scouts professionisti e da una giuria eccezionale, che ha dato una grande mano alle ragazze a studiare e crescere professionalmente. Grazie al programma ricco che siamo riusciti a portare a termine, non senza sforzi ma con grande entusiasmo, e con la preziosa collaborazione di tutti gli sponsor, che ringrazio, anche quest’anno siamo riusciti ad offrire un grande spettacolo e a fare di Acireale il centro della bellezza”. Lo Presti, che con dedizione si dedica all’organizzazione dell’evento insieme ad Daniela Eramo, ha voluto però sottolineare quanto la bellezza, da sola, non basti per guadagnarsi lo scettro di “Ragazza per il Cinema”. “Questo concorso – ha aggiunto – aiuta il talento a emergere e offre la possibilità, a chi ha una dote particolare, di metterla in mostra. Noi – ha concluso Lo Presti – diamo l’occasione alle ragazze di mostrare le proprie doti artistiche e di essere valutate da una giuria tecnica, da professionisti in grado di svelarle”.

Questi i nomi delle altre concorrenti premiate.

2 – Angela Brescia – anni 21 – Sicilia

3 – Giulia Ardito – 20 anni, Sicilia

Miss delle Miss, eletta dalle 108 ragazze in concorso, è Ilenia Giuffrida, 20 anni, siciliana. Infine, sono state assegnate le ultime 16 fasce, una per sponsor.

Ecco i nomi, Ragazza Non solo eventi – Leadra Bufalino, 10 M 2 , Deborah Ricci, Fascia Karamella, Martina Martorana, Fascia Explorer, Daria Leone, Fascia New Vegagel, Rosy Corrao, Fascia Atlantanus, Desirée Mazza, Fascia Gufo, Silvia Meoli, Fascia Terranova, Carla Puccio, Fascia Coca Cola, Alessandrina Calcacea, Fascia Arte idea, Serebynsra Irina, Fascia Nails press, Sharon Lo Prete, Fascia M.P. Trade, Sarah Spalluto, Fascia Xenti, Jessica Bauccio, Fascia Edis Group, Serena Mantese, Fascia Ragazza Acireale, Virginia Spampinato, 20 anni, di Acireale.

Scrivi