ACIREALE − Nei giorni scorsi, il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Acireale in servizio di controllo del territorio, intervenendo in ausilio al personale dei Vigili Urbani in una via del centro storico di Acireale dove era occorso un incidente stradale con feriti, ha arrestato C.M., un acese di 48 anni, per guida senza patente ed omissione di soccorso.

Un’autovettura aveva investito un ciclomotore e si era data alla fuga senza prestare soccorso agli occupanti del ciclomotore, tutti di nazionalità straniera, che avevano riportato delle ferite. Dagli immediati accertamenti avviati, i poliziotti sono riusciti a individuare il proprietario del mezzo e a identificare la persona che in quel momento conduceva la vettura. L’investitore, risultato privo di patente di guida e in stato di ebbrezza, è stato condotto negli uffici del Commissariato e indagato in stato di libertà.

Scrivi