ACIREALE – Il sindaco, Roberto Barbagallo, ha disposto con apposita ordinanza la chiusura preventiva per la giornata odierna delle scuole del territorio comunale per le perduranti avverse condizione meteorologiche previste dal bollettino della Protezione civile regionale e per procedere  alla verifica delle condizioni generali dei plessi, dopo le abbondanti piogge abbattutesi fino alla notte scorsa su Acireale.

Stamattina l’assessore ai Lavori Pubblici, Nando Ardita, con gli operai dell’Ufficio Tecnico ha effettuato i sopralluoghi, in base alle segnalazioni ricevute, nei plessi Arista di Guardia, Giuseppe Fanciulli, Grassi Pasini, Raciti, Giovanni XXIII di via Firenze . «Nessun esito preoccupante. I tecnici del Comune hanno riscontrato che i plessi hanno retto bene alle violente piogge delle ultime ore, ma era importante effettuare una verifica, considerato che ormai fenomeni di questo tipo si abbattono sul nostro territorio con frequenza. Le uniche problematiche rilevate riguardano la Fanciulli, dove si sono riscontrate delle piccole infiltrazioni d’acqua piovana nelle aule della materna, la stessa problematica si è presentata nella palestra del plesso Raciti di via Salvatore Vigo e alla Grassi Pasini a causa degli infissi vetusti. Si tratta di problematiche che saranno del tutto risolte con gli importanti e attesi finanziamenti ottenuti sia per la Fanciulli, sia per la Pasini, per questo continueremo a riservare il massimo impegno per ottenere tutti i finanziamenti possibili per l’edilizia scolastica, in modo da garantire massima sicurezza e funzionalità in tutte le scuole».

Scrivi