CATANIA – L’Assemblea territoriale idrica ATO 2 Catania, convocata stamattina a Palazzo Minoriti a Catania ha eletto

Presidente dell’Ati il sindaco del Comune di Tremestieri Etneo, Santi Rando, che come il vice Barbagallo ringrazia tutti i sindaci e annuncia: «Il nostro obiettivo è recuperare, cambiando passo, il tempo perso sul servizio idrico. In questi anni non c’è stata un’attività che ha portato a un’azione efficace, anzi la struttura è stata immobilizzata. Adesso occorre lavorare».

Carica di vicepresidente al sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo.:«Ringrazio i sindaci dei Comuni dell’ATO presenti per la fiducia, – dichiara Barbagallo-. L’Assemblea si è già riunita per il formale insediamento e per l’approvazione dello statuto e adesso ritengo sia fondamentale avviare rapidamente i lavori. La gestione del servizio idrico va al più presto razionalizzata, serve la massima collaborazione di tutti ed è fondamentale dare giusta rappresentanza a tutti i Comuni che ne fanno parte, anche ai più piccoli in termini di popolazione».

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi