Pedara rende omaggio ad Enzo Torresi, “Mister Olivetti”,  suo figlio illustre. Sono giunte nella città etnea le ceneri di uno dei pionieri italiani della Silicon Valley, originario proprio del paese in provincia di Catania, morto in America, all’età di 71 anni, lo scorso 19 giugno. Domani, 2 settembre alle 11, nella basilica di Santa Caterina sarà officiata una Santa Messa alla presenza della moglie Dorothy, di familiari, amici e rappresentati dell’Amministrazione Comunale. Enzo Torresi, che rimase sempre molto legato alla sua terra, lasciò l’Italia negli anni 70 per andare in America dove ha lavorato per l’azienda di Ivrea. A Pedara ha sempre voluto tenere le due case di famiglia dove quasi ogni anno trascorreva l’estate. Dopo la celebrazione i resti mortali del fondatore del primo incubatore d’impresa internazionale,  per suo esplicito volere, saranno tumulati nella tomba di famiglia nel cimitero della città.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi