Secondo una definizione su internet, l’uva pizzutella è “un’uva che si può facilmente riconoscere anche in virtù della presenza di bacche dalla forma decisamente allungata e per via di una tipica colorazione giallo-verdolino, con le bucce che si caratterizzano per essere molto fini, ma al tempo stesso anche vigorose”.

Nella foto, la pizzutella come la conoscevo io, rispettosa della definizione, e quella in vendita oggi all’IPERCOOP Euroma 2.

Addio pizzo. Della pizzutella, naturalmente.

Carlo Barbieri

pizzutella tradizionale pizzutella Ipercoop Euroma 2

A proposito dell'autore

Carlo Barbieri è nato nel 1946 a Palermo. Si autodefinisce un chimico arrugginito e un marketer pentito prestato alla letteratura. Nella sua “prima vita” è stato manager in una multinazionale chimica americana ed è visssuto a Palermo, Catania, Teheran, Il Cairo. Adesso scrive racconti e gialli e risiede a Roma; Carlo Barbieri è titolare di rubriche su “Sicilia Journal” e “Malgradotutto”, e collabora con Ultima Voce e Fatti Italiani

Post correlati

Scrivi