In occasione del direttivo regionale di Adesso! Italia Sicilia, al quale hanno partecipato i coordinatori territoriali e tematici di tutta l’Isola, sono stati affidati i ruoli apicali del movimento politico che in Sicilia fa capo a Matteo Renzi. Su indicazione del presidente Nazionale di Adesso! Italia, Antonio Ferrante, è stato eletto all’unanimità il coordinatore regionale, Giuseppe Cammarata.

Inoltre, per coadiuvare l’azione di Cammarata, è stato deciso di affidare altri due importanti ruoli; quelli di vice coordinatori regionali, uno per la Sicilia Orientale e l’altro per la Sicilia Occidentale.

In sede di direttivo è stato deciso, sempre su proposta di Antonio Ferrante, di affidare a Salvatore Roccalumera, già coordinatore della provincia di Palermo, il ruolo di vice coordinatore regionale per la Sicilia Occidentale.

Al gruppo dei dirigenti della Sicilia Orientale, organizzati attorno alla figura di Alessandro Lo Presti, è stato chiesto di esprimere il vice coordinatore regionale per la Sicilia orientale. Lo Presti si è riservato di comunicare il nominativo dopo una consultazione con tutto il gruppo dirigente territorialmente competetente, che, riunitosi, ha democraticamente eletto Pietro La Torre, funzionario dell’Azienda sanitaria provinciale di Catania.

Soddisfazione è stata espressa da tutte le componenti direttive di Adesso! Italia che vedono in Giuseppe Cammarata una figura che ben si colloca all’interno dell’area Renzi, un giovane brillante e renziano della prima ora, peraltro unico siciliano ad essere intervenuto sul palco dell’ultima edizione della Leopolda a Firenze.

 

Scrivi