Agatino Caruso

Agatino Caruso

Ad Adrano un uomo esplode colpi di pistola in un locale nel tentativo di uccidere ma è stato arrestato.
Ieri mattina alle 11 gli agenti del Commissariato di Polizia adranese hanno arrestato l’incensurato Agatino Caruso di 20 anni, responsabile dei reati di tentato omicidio aggravato da futili motivi e dall’uso di arma da fuoco, di violenza privata, di porto abusivo di arma da fuoco e detenzione abusiva di munizioni.
L’arresto scaturisce dai fatti che si sono verificati durante la nottata. In particolare il soggetto, mentre si trovava all’interno di un locale nella piazza principale del paese intento a consumare bevande alcoliche, ha assunto un atteggiamento scontroso con i dipendenti addetti al bancone perchè pretendeva la somministrazione di bevande senza essere di fatto munito del relativo scontrino fiscale. Da ciò è iniziato un alterco con uno dei gestori del locale che cercava di allontanarlo dall’esercizio perché in evidente stato di agitazione. Agatino Caruso, dopo aver minacciato il gestore del locale di morte, si è allontanato dal posto ma è ritornato subito dopo armato di pistola esplodendo diverse pallottole all’indirizzo del gestore senza colpirlo e dandosi ad una fuga precipitosa.
Intervenuti immediatamente i poliziotti della volante hanno cominciato le ricerche del ragazzo che è stato rintracciato ed arrestato presso la propria dimora di campagna dove è stata pure rinvenuta la pistola utilizzata per l’insano gesto.
Il Pm di turno presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Catania, dopo gli adempimenti di rito, ne ha disposto il trasferimento presso la Casa Circondariale Etnea di Piazza Lanza mettendolo a disposizione dell’Autorità giudiziaria.
Alessandro Famà

A proposito dell'autore

Giornalista free lance - Educatore dell'infanzia

Comincia la sua carriera giornalistica scrivendo per il giornalino del liceo scientifico che frequenta. Entra a far parte della redazione catanese del Giornale di Sicilia, da cui non si è mai separato, nel 2005. Primo articolo ufficiale realizzato il 23 ottobre 2005 (a 19 anni ma il 31 ottobre sarebbero stati 20) per la gara di calcio di Prima categoria Calatabiano - Victoria 1-0. Dopo anni di studio e sacrifici ottiene la laurea in "Educatore dell'infanzia" nel 2013. Attualmente collabora anche con gds.it, con HercoleTv e con il mensile Il Cittadino Libero. Ama il cinema, i concerti, i viaggi e la buona musica. Ha visitato tutta la Sicilia, Malta, il Salento, Roma, Venezia, Milano, la Romagna, Firenze, Pisa, Lucca, Ascoli, Varese, Aosta, Caserta, Napoli, Perugia, Parigi, Barcellona, Basilea, Ginevra e Lugano. Lo sport in generale è la sua passione ma specialmente il calcio, la pallavolo, il basket e l'atletica leggera. Inoltre segue costantemente la cronaca nera, bianca e la politica.

Post correlati

Scrivi