BRONTE − I Carabinieri della Stazione di Bronte e dell’Aliquota Radiomobile di Randazzo hanno arrestato un 62enne, di Maletto, per  minaccia, resistenza, lesioni aggravate ed oltraggio a Pubblico ufficiale.

La notte scorsa,  i Carabinieri, durante un servizio di controllo della circolazione stradale in contrada Fontana Murata a Bronte, hanno imposto l’Alt ad una Fiat Panda  con a bordo due individui.

Il conducente dell’auto, un 74enne, di Maletto, è stato sottoposto all’etilometro risultando positivo all’alcool test, per cui gli è stata ritirata la patente di guida,  sequestrato il mezzo ed è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Catania per guida in stato di alterazione psico-fisica dovuta ad uso di sostanze alcooliche.

Nella circostanza il passeggiero, un 62enne, presumibilmente in preda all’effetto dell’alcool, ha iniziato ad inveire e minacciare i militari scagliandosi contro di loro e lanciandogli delle pietre.

L’uomo è stato immediatamente bloccato ed arrestato e posto ai domiciliari in attesa di giudizio per direttissima, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 

Scrivi