AGIRA – Le bellezze naturalistiche della Riserva naturale orientata “Vallone di Piano della Corte”, gestita dal Cutgana dell’Università di Catania, sono state al centro dell’evento “Conosci la tua riserva” che ha visto coinvolti gli studenti dell’Istituto comprensivo di Agira e del Liceo linguistico di Agira.

Una “lezione” tra i banchi di scuola organizzata dal Cutgana con l’evento “Conosci la tua riserva” finalizzata a promuovere e a valorizzare l’area protetta di Agira e soprattutto il patrimonio naturalistico e culturale siciliano. L’iniziativa è stata inserita nel programma di eventi realizzati dal Cutgana per la Settimana europea dei Parchi.
Ogni anno, il 24 maggio, infatti, si festeggia la Giornata Europea dei Parchi, un evento istituito dalla Federazione Europea dei Parchi per ricordare il giorno in cui in Svezia venne istituito, nel lontano 1909, il primo parco europeo.

A tenere l’incontro con gli studenti è stato il direttore della riserva naturale agirina, Renzo Ientile, il quale ha illustrato le peculiarità dell’area protetta che si estende per circa 200 ettari in una valle dominata dalla rocca di Agira ed è stata istituita nel 2000 dall’assessorato Territorio e Ambiente della Regione siciliana al fine di “conservare e tutelare un ambiente umido di particolare interesse botanico”.

“Il Vallone – ha spiegato Ientile – costituisce uno degli ultimi ambienti in cui è possibile ancora rinvenire relitti della tipica vegetazione ripariale igrofila che un tempo caratterizzava la maggior parte degli alvei dei torrenti della Sicilia centrale. Per la sua rilevanza naturalistica la riserva è inserito nella Rete Natura 2000 come Sito d’Importanza Comunitaria”.

Scrivi