AGRIGENTO – Prende il via oggi pomeriggio alle 14,30,  e si protrarrà fino 22 novembre, presso il Polo universitario e l’Hotel della Valle di Agrigento, la XV edizione dell’Happening della solidarietàla “Spazi comuni di idee innovative: impresa e lavoro”, con un ricco programma che vede protagonisti  il Consorzio Sol.Co., Rete di Imprese Sociali Siciliane e la Fondazione Èbbene.
Il Consorzio Sol.Co. il primo Incubatore Certificato presente in Sicilia e l’unica realtà del settore non profit, e in particolar modo della cooperazione sociale, presente in Italia ad essere certificata come Incubatore – promuove lo sviluppo economico e la creazione di lavoro all’interno di una rete che favorisce la crescita di nuova impresa. Inoltre, durante le tre giornate molti saranno i momenti dedicati  alla celebrazione del ventennale del Consorzio che dal 1994 si occupa di cooperazione sociale in Sicilia. «Ad Agrigento vogliamo approfondire le opportunità e le esperienze di finanziamento a sostegno dell’imprenditoria giovanile» afferma “Salvatore Borrelli consigliere del Consorzio Sol.Co.
Questi i  temi che saranno trattati nelle tre giornate dell’Happening: dopo il convegno di apertura che si terrà oggi pomeriggio,giovedì 20 novembre,  a partire dalle ore 14,30 si discuterà di  opportunità, esperienze e strumenti di finanziamento, domani, venerdì 21 novembre, a partire dalle ore 9,30; e di immigrazione nel pomeriggio con la presenza di Teresa Piccione, deputato della XVII Legislatura della Repubblica Italiana I Commissione affari costituzionali, della presidenza del consiglio e interni.
In collaborazione con Èbbene – una Fondazione che attraverso i suoi Centri di Prossimità, sportelli aperti al pubblico presenti in tutta Italia, eroga servizi di Prossimità a sostegno della cittadinanza e delle sue esigenze – sarà organizzato sabato mattina un momento dedicato alle scuole superiori.
«Siamo arrivati alla terza edizione del concorso per le scuole organizzato da Èbbene che quest’anno dal titolo “Social Innovation …in Progress”- sostiene la dott.ssa Vaccaro – che vuole consolidare il rapporto con le giovani menti e contribuire alla costruzione di Bene Comune».
L’Happening della Solidarietà è, inoltre, l’ultimo dei sette appuntamenti di richiamo nazionale che hanno animato l’Italia da nord a sud grazie al network di eventi del terzo settore che ha coinvolto migliaia di persone: I Cantieri del Bene Comune. Un coordinamento di appuntamenti culturali ed espositivi – coordinato da Edoardo Patriarca – Deputato della XVII Legislatura della Repubblica Italiana XII Commissione affari sociali – che si svolgono sul territorio nazionale con l’obiettivo comune di promuovere l’agire solidale, dare visibilità alle buone prassi del volontariato attraverso l’analisi di temi di grande attualità.
L’evento è, inoltre, accreditato dall’ordine professionale degli assistenti sociali della Regione Sicilian e a conclusione della  partecipazione alle tre giornate saranno rilasciati ai partecipanti 10 crediti formativi. La partecipazione è gratuita.

S.R.

Scrivi