PALMA DI MONTECHIARO (AG) – Scoperta una piantagione di tremila metri quadrati con tremila piante fiorite di cannabis indica, pronte per essere raccolte. Una piantagione del valore di 2 milioni di euro sul mercato delle sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno arrestato Calogero Allegro, disoccupato di 29 anni, di Palma di Montechiaro, accusato di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di marijuana. Il giovane è stato portato al carcere di Agrigento.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi