AGRIGENTO – Nella scorsa notte, grave incidente sulla strada statale 115, tra Palma di Montechiaro e Licata: un pulmino di nove posti si è scontrato frontalmente con un pickup.

L’incidente è avvenuto all’altezza di una curva, nei pressi di Torre di Gaffe. Il bilancio è tragico: due morti e otto feriti: uno di questi, Alessandro Famà, 23 anni, di Licata (Ag), è morto poco dopo essere arrivato al pronto soccorso dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso”. Con lui, sul pickup, un altro giovane deceduto sul colpo: si tratta di Angelo Bonvissuto, un trentenne di Licata. Per una donna di Agrigento coinvolta nell’incidente è stato necessario il trasporto in elisoccorso all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.

Sono ancora in corso gli accertamenti: sul pulmino c’erano sette persone, sei donne e l’autista. Sulla jeep erano, invece, in tre.

Scrivi