Vittoria prestigiosa per il Trapani che al Provinciale ha superato per 1-0 il più accreditato Bari chiudendo al meglio un 2015 sicuramente positivo per la compagine granata. Alla squadra di Cosmi, in una partita davvero divertente tra due formazioni decise a superarsi, basta la rete del difensore Fazio realizzata di testa sugli sviluppi di un corner al 14′ del secondo tempo. Tante le occasioni sciupate da entrambe le parti. Clamorose le topiche in avanti di Montalto e Maniero, fantastiche le parate di Nicolas e Guarna su Sansone, Nadarevic e Citro. Giocate importanti, gara veloce e un pubblico numeroso e festante che al termine della gara ha sonoramente applaudito i suoi beniamini.

Il Trapani chiude il girone d’andata con un ottimo bottino di 29 punti. Due le lunghezze dalla zona playoff, sogno della piazza granata. Sette invece i punti di vantaggio dalla zona playout. Adesso la sosta. Al rientro, Cosmi potrà probabilmente contare su tutta la rosa per i prossimi impegni. Poi il mercato, che potrebbe portare in Sicilia qualche nuova pedina.

TRAPANI-BARI 1-0

TRAPANI: Nicolas, Fazio, Pagliarulo, Scognamiglio, Eramo, Raffaello, Scozzarella, Rizzato, Coronado, Montalto (35’st Torregrossa), Nadarevic (20’st Citro). A disposizione: Fulignati, Perticone, Pastore, Accardi, Barillà, Cavagna, Sparacello. All. Serse Cosmi

BARI: Guarna, Di Noia, Sansone, Di Cesare, Rosina (16’st Boateng), Maniero, Rada, Gemiti (30’st Petropoulos), Donkor, Porcari (43’st Donati), Valiani. A disposizione: Micai, Romizi, Puscas, Contini, Camara, Yebli Curtis. All. Davide Nicola

ARBITRO: Federico La Penna di Roma 1; ASSISTENTI: Mirko Oliveri di Palermo e Simone Di Francesco di Teramo; QUARTO UOMO: Valerio Marini di Roma 1

MARCATORI: Fazio 14’sT

NOTE: Ammoniti Sansone, Donkor nel Bari; Recuperi: 1’pt-3’st; Corner: 7-10; Spettatori: 5.709

 (foto trapanicalcio.it)
Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi