PALERMO – Al Megastore Mondadori di Palermo sito in via Ruggero Settimo, ha preso il via l’esposizione delle opere realizzate in occasione del 70° anniversario della nascita della nostra Repubblica, fondata il 2 giugno 1946, in seguito al referendum istituzionale con cui la maggioranza della popolazione italiana pose fine alla monarchia. Il taglio del nastro, alla presenza delle istituzioni locali, ha dato il via alla collettiva promossa da Premio Arte Pentafoglio. Presenti alla manifestazione Poste Italiane per l’annullo filatelico dell’opera pittorica della pittrice Nanda Rago, deciso dal critico d’arte Paolo Battaglia La Terra Borgese. L’annullo entrerà a far parte della collezione storico postale esposta presso il Museo del Ministero dello Sviluppo Economico. Realizzata pure la cartolina che riproduce il dipinto e che sul retro riporta i nomi di ciascun artista e relatore partecipante a Colloquia Aedificare visitabile fino al 29 aprile presso lo showroom del megastore Mondadori. Tra gli artisti che hanno preso parte alla collettiva Valeria Blandi, Lidia Bobbone, Elio Corrao, Maria Ferrara (Messina), Caterina Loia, Pina Mazzaglia, Pasquale Potestio, Pietro Alessandro Trovato, Leonardo D’Amico, Francesco Di Franco, Marta La Bruna, Maria Angela Tortorici, Anita Vitrano, Adriano Cacciatore, Valeria Catanese, Emanuela De Franceschi, Salvo Gennaro, Salvatore Giuliana, Irene Graziano, Maria Karzì, Roberto Pestarino e Sergio Potenzano.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi