Dopo il bel gesto della Guardia di Finanza di Siracusa anche a Catania il Comando provinciale non è stato da meno donando alla Caritas in beneficenza 800 paia di calzature contraffatte.
Nella giornata di ieri i finanzieri catanesi hanno devoluto al gruppo diocesano della Caritas 800 paia di scarpe sequestrate nel corso dei servizi anti-contraffazione. Queste verranno utilizzate per far fronte alle necessità degli immigrati e delle persone più bisognose che vengono quotidianamente aiutate dall’ente religioso.
La donazione è il risultato della sinergia stabilita con la Prefettura che aveva segnalato la possibilità, mediante l’interessamento dell’Autorità giudiziaria, di rendere disponibili articoli di vestiario utili per venire incontro alle necessità dei migranti che giungono sulle coste siciliane e che, tra gli altri, vengono assistiti proprio dalla Caritas. È stata, quindi, richiesta l’autorizzazione al Tribunale di Catania che ha disposto la devoluzione a scopi umanitari dei beni, che, invece, sono normalmente destinati alla distruzione. Il gruppo delle Fiamme Gialle ha, così, provveduto a consegnare le 800 paia di calzature recanti falsi marchi che erano state sottratte al mercato illecito della contraffazione e dell’abusivismo commerciale.
Alessandro Famà

A proposito dell'autore

Giornalista free lance - Educatore dell'infanzia

Comincia la sua carriera giornalistica scrivendo per il giornalino del liceo scientifico che frequenta. Entra a far parte della redazione catanese del Giornale di Sicilia, da cui non si è mai separato, nel 2005. Primo articolo ufficiale realizzato il 23 ottobre 2005 (a 19 anni ma il 31 ottobre sarebbero stati 20) per la gara di calcio di Prima categoria Calatabiano - Victoria 1-0. Dopo anni di studio e sacrifici ottiene la laurea in "Educatore dell'infanzia" nel 2013. Attualmente collabora anche con gds.it, con HercoleTv e con il mensile Il Cittadino Libero. Ama il cinema, i concerti, i viaggi e la buona musica. Ha visitato tutta la Sicilia, Malta, il Salento, Roma, Venezia, Milano, la Romagna, Firenze, Pisa, Lucca, Ascoli, Varese, Aosta, Caserta, Napoli, Perugia, Parigi, Barcellona, Basilea, Ginevra e Lugano. Lo sport in generale è la sua passione ma specialmente il calcio, la pallavolo, il basket e l'atletica leggera. Inoltre segue costantemente la cronaca nera, bianca e la politica.

Post correlati

Scrivi