Il sindaco di Acireale partecipa oggi a Roma alla riunione organizzata dall’Anci, Associazione nazionale dei Comuni d’Italia, in collaborazione con la Direzione generale per gli incentivi alle imprese del Ministero, per il rifinanziamento delle Zone Franche Urbane. L’incontro a cui sono stati invitati i Comuni interessati, i tecnici di Anci-Ifel  e del Ministero, ha lo scopo di favorire un “preventiva condivisione con i sindaci delle modalità operative da inserire nel decreto attuativo e nei bandi”.

“Sono intervenuto insieme con il sindaco di Giarre, Roberto Bonaccorsi, per chiedere che sia aumentata la possibilità discrezionale dei sindaci sulla modalità di ridistribuzione delle risorse e, in base ai primi risultati ottenuti, si sta cercando di migliorare la norma oltre che di rimpinguarla”, ha dichiarato Roberto Barbagallo.

Scrivi