di Elisa Guccione

Foto Servizio di Vincenzo Musumeci

CATANIA – Sette giovani donne accomunate dalla passione per la musica. Non solo belle, ma anche brave musiciste e interpreti. MariaGrazia Miceli, tastiere, Valentina De Franco, chitarra, Giorgia De Franco, basso, Alessia Serina Pinto, sax, Maria Natalia Ruscica, violino, Viviana Strati, cantante, e Flavia La Perna, percussioni, sono gli “Angeli di Charlie”. Hanno un sogno sfondare nel campo della musica. Le incontriamo poco prima dell’esibizione televisiva sul palco del programma tv “Insieme”.10906249_10206733013354841_5682768380759645630_n

-Il vostro nome rimanda subito alla famosa serie tv Charlie’s Angels …

“Si, ma al posto delle armi noi abbiamo gli strumenti e la voce”.

-Ma chi è Charlie?

“Il nostro coordinatore e maestro ovvero il musicista Roberto Rapisarda che ovviamente non si vede come nel film”.

-Qual è il vostro genere musicale?

“Il nostro repertorio è composto da brani di musica leggera italiana e straniera.

ph Vincenzo Musumeci

ph Vincenzo Musumeci

Ci sono delle cover, ma anche dei brani scritti da noi”.

-Da quanti anni suonate?

“Da dieci anni. Tutto prende vita grazie all’idea della nostra chitarrista Valentina, che ha voluto formare una band di sole donne”.

-Un matrimonio duraturo che sfata il pensiero comune che tra le donne non esista la solidarietà e il sostegno comune prerogativa del sesso maschile.

“Non ci sono né invidie né manie di grandezza. Viviamo in un clima fraterno. Siamo un gruppo di sorelle ed è questo il segreto della nostra band”.11219070_10206736733647846_8798341866435233224_n

-Cosa vi aspettate da quest’esibizione?

“Daremo il meglio come abbiamo sempre fatto. Canteremo sempre per il piacere di farlo e affrontiamo tutto con grande divertimento e goliardia… poi chissà…”.

Elisa Guccione

Foto Servizio Vincenzo Musumeci

A proposito dell'autore

Passionale, grintosa ed innamorata del suo lavoro. Abbandona la carriera giuridica per realizzare il suo sogno: scrivere. Testarda e volitiva crede nella forza trascinatrice dei propri sogni e combatte per realizzarli. Sempre pronta con il suo inseparabile registratore a realizzare un’intervista. Si occupa di Teatro e Comunicazione da anni. Non ha paura delle sfide, anzi, la stimolano ad andare avanti.

Post correlati

Scrivi