ADRANO – Nella serata di ieri, il personale del Commissariato Distaccato di Adrano ha arrestato il minorenne C.S., cl. ’98, per detenzione di 90 dosi di hashish, già confezionate e pronte per lo spaccio.

Il giovane si trovava in via Fadale per spacciare la sostanza: 21 dosi dello stupefacente sono state rinvenute addosso al minore mentre le restanti 69 dosi sono state rinvenute all’interno della sua abitazione nel corso della perquisizione domiciliare effettuata dai poliziotti.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso l’istituto penitenziario per minori di via Franchetti a Catania; mentre l’acquirente dello stupefacente è stato segnalato ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90 agli organi competenti.

Scrivi