Il prefetto Antonino Cufalo, direttore centrale Anticrimine è stato nominato vice direttore generale della P.S. – direttore centrale della Polizia criminale.

Nato a Ribera (AG) nel 1952, il prefetto Cufalo ha iniziato la propria carriera nella Polizia di Stato presso la Questura di Milano. Successivamente ha prestato servizio presso le Questure di Enna e Agrigento,  ha diretto il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sciacca e il Centro Operativo della Dia di Palermo fino al 2000. Trasferito a Roma presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, assume l’incarico  di direttore del Servizio Centrale di Protezione della Direzione Centrale della Polizia criminale. Nel 2005 viene nominato questore di Siracusa, per poi assumere lo stesso incarico  prima a Lecce, e, in seguito, nelle città di Catania e Torino. Al vertice della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato dal 26 gennaio 2015,   il successivo 30 aprile viene nominato prefetto.

Scrivi