CATANIA – L’Istituto Italiano di Cultura di Melbourne, a seguito del successo registrato dai Convegni sul patrimonio culturale ed archeologico della Sicilia, condotti dal prof. Sebastiano Tusa nelle prestigiose sedi universitarie australiane nel 2012 ed organizzati in collaborazione con la Soprintendenza all’Archeologia del Mare della Regione Siciliana e l’Ambasciata italiana in Australia, ha ideato e proposto dei Master Itineranti di Archeologia, destinati ad archeologi e studiosi di Archeologia provenienti da tutto il mondo. La direzione scientifica è del prof. Sebastiano Tusa, Soprintendenza del Mare – Regione Sicilia, e la gestione a cura di Aida Travel di Catania, in collaborazione con Echoes Events Pty, Ltd di Melbourne.

L’obiettivo del progetto è quello di far conoscere le più importanti testimonianze archeologiche, nonché storiche e culturali, presenti nel territorio siciliano e nelle isole minori: le attività di studio prevedono un numero di partecipanti limitato, da un minimo di 5 ad un massimo di 7 iscritti. Il primo master La Sicilia…scrigno di storia e frammenti di civiltà si svolgerà il prossimo settembre, in particolare nei giorni compresi tra 1 e 7 settembre 2015, ed interesserà la Sicilia occidentale, con arrivo e partenza da Palermo.

Ecco i dettagli dei prossimi appuntamenti: 2° MASTER_Archeo Febbraio 2016, Sicilia centro-meridionale (arrivo e partenza da Catania); 3° MASTER_Archeo Giugno 2016, Sicilia nord-orientale (arrivo e partenza da Catania); 4° MASTER_Archeo Settembre 2016, Sicilia sud-orientale (arrivo e partenza da Catania).

A proposito dell'autore

Il sodalizio con l’attività giornalistica trova le sue origini in tempi remoti: dalla prima macchina da scrivere Barbie al giornalino della scuola elementare…dalla tessera professionale dell’Ordine dei giornalisti ad una totale identificazione con la scrittura come inscindibile alter ego. Particolarmente incline allo studio della storia dell’arte, amo aggirarmi per musei, biblioteche ed archivi, immancabilmente munita di penna, taccuino, reflex, viaggiando alla scoperta di ingiallite pagine di storia ed incantevoli tesori nascosti.

Post correlati

Scrivi