Interrogazione dell’on. Forzese sull’incredibile episodio

PALERMO – “Nei giorni scorsi è accaduto un evento a dir poco incredibile: Durante un convegno medico sulla salute delle donne, un’azienda farmaceutica, sponsor del convegno, ha allestito un tavolo per esporre oggetti vibratori, creme, sfere in silicone. La motivazione fornita dagli organizzatori viene ricercata nelle innovazioni terapeutiche del materiale esposto: ciò, oltre che essere di cattivo gusto, è anche irrispettoso.”, dichiara l’On. Marco Forzese, deputato all’Ars, in merito all’esposizione di sex toys avvenuta nella Sala Rosa di Palazzo dei Normanni.
“Ho rivolto un’interrogazione parlamentare al Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, per sapere se abbia intrapreso iniziative in merito alla vicenda, e quali provvedimenti e,o azioni legali abbia messo in atto per difendere l’immagine del Parlamento che “essendo di vetro” è anche frangibile da eventi di questo genere e dagli attacchi dell’opinione pubblica.”

Scrivi