Rassegna dedicata alla musica, all’arte, fotografia, al teatro, al cinema e ai libri, si terrà il 12 e il 13 agosto all’interno dell’ex Collegio dei Gesuiti di Alcamo – Trapani, ingresso libero. Due giorni intensi  in cui il team artistico “Nuove Impressioni” si pone l’obiettivo di creare un contenitore poliedrico capace di ospitare diverse esperienze artistiche contemporanee attraverso più forme espressive connotate dall’elemento della novità e dell’originalità.

“Nuove Impressioni” nasce sette anni fa dalla passione e dall’intraprendenza di alcuni giovani professionisti, tutti originari di Alcamo, che hanno dato vita ad una rassegna che, anno dopo anno e non senza grande dedizione e notevoli sforzi, ha acquisito un progressivo interessamento a livello nazionale da parte dei mezzi di comunicazione e un sorprendente successo di pubblico e critica.

Domenico Surdi, presidente dell’associazione Koiné spiega: “Anche quest’anno stiamo lavorando ad un cartellone ricco e rappresentativo delle più belle realtà artistiche del panorama indipendente italiano. Ci sarà tanta buona musica, cinema, arti visive e momenti dedicati a dibattiti su alcune delle più scottanti questioni sociali relative al nostro territorio. Ancora una volta è l’occasione per trascorrere gratuitamente due giornate d’agosto vicino ad una delle più belle parti della costa siciliana”.

Negli scorsi anni “Nuove Impressioni” ha ospitato musicisti come Di Martino, Nicolò Carnesi, Waines, Cordepazze e Iotatola e altri cantanti noti a livello nazionale come gli Amorfou, Colapesce, Edda, i Perturbazione, Maria Antonietta, Lo Stato Sociale, Godblesscomputers, e internazionale come Ninos du Brasil e Sandro Joyeux, oltre che esponenti del mondo del teatro e del cinema come Giacomo Guarneri e scrittori quali Giuseppe Lo Bianco e Sandra Rizza (casa editrice Chiare lettere- Fatto Quotidiano). Da qualche anno è stata associata alla proposta musicale anche esperienza artistica come la grande mostra fotografica collettiva “Sicilia fotografia contemporanea” con oltre 60 fotografi siciliani e non tra i più affermati (Scianna, Ackermann, Leone, Scalia, Minnella, Escoda).

Scrivi