Auguri, Buona fortuna 2016

Daniele Lo Porto

Daniele Lo Porto

Buona fortuna 2016

per un piatto di allegria
per una nuova compagnia
per te…
buona fortuna
per un anno in più
per quello che vuoi tu…
per le notti piene di idee
e di dolci malinconie…
buona fortuna
che non basta mai
per un’ altra età
per quello che verrà…
buona fortuna
per un bacio dato via
per un amore chiuso per addio…
buona fortuna
per quel po’ di me
che porterai con te…
per le storie perse qua e la
per la vita che se ne va…
buona fortuna
che non basta mai

E’ un augurio baglioniano il mio, tra l ‘allegria e la malinconia, tra la speranza del passato e il ricordo del futuro.  Viviamo nella certezza del futuro,  nell’incognita del presente, nell’incertezza del passato.  Speriamo in un passato che sia più brutto del futuro e nel ricordo di un futuro da vivere come il presente.

Buona fortuna a tutti. Anche al 2016.

Daniele  Lo Porto

Direttore Responsabile

Elisa Guccione

Elisa Guccione

Ai sognatori, ai romantici, ai ribelli, agli amori impossibili, agli amanti segreti, agli innamorati, ai permalosi, agli antipatici, ai lupi solitari, agli amici, ai nemici … proprio a tutti…. ma soprattutto a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni e combattono con fatica, dignità e coraggio per realizzarli scommettendo nel domani il proprio futuro.
Non permettiamo a nessuno di toglierci la possibilità di assaporare il valore di ogni singolo giorno con passione e sentimento, senza dimenticarci però di chi amiamo. In questo 2016 cerchiamo di donare luce e speranza ovunque andiamo senza farci fregare dalle avversità.

God Bless you

Elisa Guccione

Giornalista

Graziella Nicolosi

Graziella Nicolosi

I miei migliori auguri di buon anno a tutti i nostri lettori. Che il 2016 sia ricco di notizie e di cambiamenti positivi. Continuate a seguirci…

Graziella Nicolosi

Giornalista

 

 

 

natale 2015

Anita Rapisarda

che sia un 2016 speciale! Il mio augurio speciale è rivolto a chi soffre, sogna e spera  una società migliore, un futuro più innovativo e competitivo…in  un’Italia massacrata giorno dopo giorno da in parte: incompetenti, corrotti e collusi, che della nostra meravigliosa nazione a 70 anni dalla sua costituzione l’hanno massacrata, umiliata e soprattutto resa insicura. Che ci sia più sicurezza alle frontiere e un censimento degli stranieri e il lavoro prima di tutto per gli italiani. Il mio  augurio speciale è rivolto ai giovani…alla fuga dei cervelli..non andate via l’italia può e deve essere chiamata a cambiare mentalità culturale..quello stesso cambiamento e mentalità culturale che un grande come Paolo Borsellino ci ha lasciato come testamento. Il mio augurio speciale è rivolto agli anziani che con una pensione da poveracci sono costretti a stento ad arrivare a fine mese. Siete la memoria della nostra tradizione italiana e dovete essere soprattutto tutelati e valorizzati.Il mio augurio speciale è rivolto ai ricercatori scientifici  di tutti i settori…non portate le nostre scoperte in un’altra nazione…siamo italiani e il merito è sempre delle altre nazioni dove dietro anche una piccolissima scoperta ci sono intelligentissimi italiani. Saremo sempre italiani è nel nostro DNA. Il mio augurio speciale è rivolto ai lavoratori di qualsiasi categoria, ai precari, a tutte quelle persone che lavorano ogni giorno e sempre onestamente per portare a casa “un pezzo di pane” e magari a Natale poter regalare i giochini ai propri piccoli.Il mio augurio speciale è rivolto ai disoccupati, agli sfollati, ai terremotati, alluvionati,  ai senza tetto,  ai barboni  che sia per voi il 2016 una anno di felicità. Il mio augurio speciale è rivolto a tutti i i malati e ai malati e bambini oncologici,  alle loro famiglie che nel silenzio di un triste ospedale sperano in un miracolo affinché la ricerca possa sempre portare benefici a queste persone davvero speciali. Il mio augurio è rivolto a tutti i bambini negli orfanotrofi che aspettano chi purtroppo a causa della burocrazia non arriva mai. Che sia un anno dove finalmente le porte di tutti gli orfanotrofi si possano aprire e li dentro non rimanere nessuno dei bambini. Il mio augurio è rivolto ai politici che ricoprono sedie istituzionali affinché il loro servizio sia solo a favore del popolo italiano, e il loro operato sia valutato dai cittadini,  non devono fare solo i propri interessi per arricchirsi ma che ci sia un BENE COMUNE condiviso e fruibile a tutti gli Italiani che si chiama ITALIA. Il mio augurio speciale è rivolto a tutti i giornalisti, ai sindacalisti ma soprattutto a tutti quelli  mal pagati, maltrattati, affinché questo 2016 sia l’inizio di una libera, sana e soprattutto vera informazione.

Anita Rapisarda

Vincenzo Musumeci

Vincenzo Musumeci

Che sia un anno VINCEnte per tutti!!! Buon 2016 e … mi raccomando immortalate con uno scatto tutti i momenti più importanti dei prossimi 12 mesi!!!

Auguri

Vincenzo Musumeci

Fotografo

Mariagrazia Miceli

Mariagrazia Miceli

Vi auguro di coltivare gli affetti e le passioni, di non lasciarvi scappare le persone a cui tenete, di utilizzare al meglio il vostro tempo e di ricordarvi che le parole sono affascinanti, ma sono i fatti che parlano. Buon 2016!

Mariagrazia Miceli

Giornalista

Carmelinda Comandatore

Carmelinda Comandatore

L’arrivo di un nuovo anno porta con sè sempre un’atmosfera magica e frizzantina, che mi auguro e Vi auguro, cari lettori,  animi le giornate del vostro 2016, rendendole uniche !

Auguri Sicilia !

Carmelinda Comandatore

Rachele Gerace

Rachele Gerace

“Filastrocca di Capodanno: fammi gli auguri per tutto l’anno. Voglio un gennaio col sole d’aprile, un luglio fresco, un marzo gentile; voglio un giorno senza sera, voglio un mare senza bufera, voglio un pane sempre fresco, sul cipresso il fior del pesco. Che siano amici il gatto e il cane, che diano latte le fontane. Se voglio troppo, non darmi niente, dammi una faccia allegra solamente”.Con queste rime di Gianni Rodari, entusiasta come una bimba al suo primo giorno di scuola, vi ringrazio per l’accoglienza e auguro a tutti un 2016 veloce, completo e ad effetto, proprio come le notizie di SJ!!!

Rachele Gerace

Nicoletta Castiglione

Nicoletta Castiglione

 

 

Vita. Che il 2016 vi regali il coraggio d’affrontare la vita cari lettori. E che questa vi ricompensi sorridendovi ogni giorno .

Nicoletta Castiglione

 

 

 

 

Agnese Maugeri

Agnese Maugeri

Ci apprestiamo a girare un’altra pagina del nostro libro, lasciamo indietro parole, ricordi, emozioni, ormai scritte e ci troviamo davanti un foglio bianco. Come ogni volta la prima sensazione è quella di leggera euforia mista a smarrimento, ritrovarsi difronte all’incognita del domani è come per uno scrittore iniziare un nuovo capitolo, tutto può accadere e a noi, appassionati narratori, non resta che vivere e sognare, tessendo le trame e raccontando l’anno che verrà come un altro viaggio da affrontare. Dimenticate i propositi facili da infrangere e gli obbiettivi smarriti, accantonate il bianco e il nero nella vita e iniziate a usare penne dalle diverse cromie per redigere le pagine della vostra storia… Auguri di un anno a colori !

Agnese Maugeri

 

Salvo Reitano

Salvo Reitano

Ormai ci siamo. Ultimo giorno dell’anno. Ultima sera di fogli bianchi da riempire. Ultima notte di parole da scrivere e condividere. Ultima occasione per liberarci di ciò che è stato, ed è già ricordo, prima di aprire il cuore a ciò che verrà domani ed è un incognito.Quest’ultima notte ha il sapore dolce amaro del sipario che si chiude sulla scena dei giorni vissuti che forse si perderanno per sempre nel chiaroscuro dei ricordi.

Ricordi di un viaggio che abbiamo fatto, da soli o in compagnia, attraversando un mare sconosciuto, ora di bonaccia ora di tempesta, per ormeggiare al porto di un tempo compiuto. A volerli raccontare questi mesi, queste settimane, questi giorni un po’ ci fa tremare e un po’ ci toglie il sonno.

Così succede che alla vigilia dell’alba di un nuovo anno resti lì in attesa come a ridosso di una foce dove l’acqua non è ancora mare e non è più fiume. E allora, l’augurio più bello che mi viene dal cuore è quello di ritrovarci ancora, negli anni a venire alla foce di un nuovo incontro. Stretti gli uni agli altri per raccontarci un’ultima volta cento altre ultime volte, finché non sarà l’ultima che Dio vorrà.

Vi abbraccio tutti, compagne e compagni di viaggio di tante traversate, lettrici e lettori affezionati . Dall’albero maestro del veliero Sicilia Journal da dove abbiamo condotto battaglie memorabili e ci apprestiamo a salpare per una nuova avventura, nel dirvi che è stato un piacere e un onore scrivere con voi e per voi, non mi resta che augurarvi buona vita, buona salute e buona fortuna per tutto il tempo che verrà e per la vita che sarà.

Salvo Reitano 

Vicedirettore

 

Anna Agata Mazzeo

Anna Agata Mazzeo

 

Nell’inseguimento perpetuo delle cose ricordatevi delle persone, dedicate loro del tempo, costruite dei ricordi da condividere. Sappiate cogliere le opportunità di meravigliarvi dei doni della vita, lasciatevi emozionare, che le cose belle accadono, nonostante le brutte. Buon 2016 !

Anna Agata Mazzeo

 

Emanuele Strano

Emanuele Strano

 

Il mio pensiero per il nuovo anno va a coloro che salutano il vecchio con un bagaglio di tristezza, perchè tutti dovremmo aver la possibilità di vivere col dono del sorriso. A tutti loro auguro un 2016 da “il meglio deve ancora venire”, davvero, col cuore.

Emanuele Strano

 

Gianluca Virgillito

Gianluca Virgillito

Come sempre, alla fine di ogni anno siamo pronti a mettere un punto, chiudere un capitolo per cominciarne un altro nella speranza che le pagine che lo comporranno saranno ricche di ricordi felici e soddisfazioni che meriteranno di essere ricordate. Da parte mia, carissimi lettori di Sicilia Journal, l’augurio che i vostri propositi possano trovare riscontro nella realtà, anche nel 2016 che sta per arrivare. Possa essere per tutti un anno di poesie e incanto, ma anche di “sostanza”, tutti ingredienti che non fanno mai male. In particolare per me e gli amici sportivi che ci seguono, forte è il desiderio che sia l’anno giusto per raccontare e godere di una ripresa a tutto tondo del nostro sport siciliano. Un abbraccio a tutti

Gianluca Virgillito

 

Franco Liotta

Franco Liotta

 

 

 

tanti auguri a tutti e che questo 2016 sia un anno con le …… !

Franco Liotta

                                            Giornalista

 

 

Chiara D'amore

Chiara D’amore

Un vecchio anno finisce e uno nuovo arriva, tutto nel tempo di un  brindisi, tra il frastuono della musica e la luce dorata emanata dalle fiaccole. Secondo un’antica tradizione sarebbe di buon auspicio gettare dal balcone qualcosa di vecchio e malconcio per propiziare simbolicamente l’arrivo di belle novità. Questa notte allora approfittiamone per trovare il coraggio di “buttare” tutto quello che ci ha fatto soffrire, le persone che non ci hanno capito, chi ci ha deluso, i momenti di difficoltà, e proviamo a portare con noi solo quello che ci ha reso felici. Che sia una serata magica, ma soprattutto un 2016 ricco di sorrisi e momenti da ricordare.

Chiara D’Amore

Alice Vaccaro

Alice Vaccaro

Stappa dai, più forte il botto farai, più un bel 2016 trascorrerai.
Per il nuovo anno auguro a tutti i colleghi e i lettori di Sicilia Journal (e non) la forza per affrontare la vita come veri guerrieri. Auguro la capacità di saper custodire nel cuore i bei ricordi e buttare via quelli brutti. Auguro la passione smisurata in tutto ciò che si fa. Auguro la capacità di saper amare “senza se e senza ma”.
Vi auguro un 2016 colmo di improbabili e splendide sorprese … Nella speranza che chiunque possa vivere il proprio personalissimo “Paese delle meraviglie”.

Alice Vaccaro

Giornalista

Davide Di Bernardo

Davide Di Bernardo

Il migliore augurio che possa condividere è la speranza che tutti abbiate un giorno le stesse mani di miamadre. Non intendo per le meravigliose rughe o per la pelle non più soffice e delicata di un tempo, ma per quell’amore e quella gratuità dei gesti di cui sono capaci. Credo che, se ognuno di noi riuscisse a trasmettere anche solo parte di ciò, forse potremmo dedicarci a scrivere solamente di cose liete e non di fatti che quotidianamente annullano l’amore di cui possiamo essere capaci. Auguri.

Davide Di Bernardo – A.D. nowinsicily.com

Anna Rita Fontana

Anna Rita Fontana

Non rassegnatevi al degrado morale dei nostri tempi, alla violenza e ai soprusi della quotidianità. Per dirla con rita Levi Montalcini, usciamo da quella “zona grigia in cui tutto è abitudine e rassegnazione passiva”. E circondatevi di arte e di musica, perchè è un linguaggio universale, che ” può donare delle ali ai vostri pensieri e …uno slancio all’immaginazione” (Platone). Buon 2016 a tutti voi!

Anna Rita Fontana

Giornalista

Katya Maugeri

Katya Maugeri

Trovare il coraggio di ammirare nuove prospettive, alimentando la forza per realizzare i propri obiettivi. Imparando ad essere umani, sognando e costruendo un mondo migliore. Vi auguro un nuovo anno ricco di parole speciali e di gesti concreti.

Katya Maugeri

Biagio Privitera

Biagio Privitera

E’ ormai diventata una tradizione per me fare gli auguri a tutti i siciliani per il nuovo anno dalle colonne di Siciliajournal.it
Quest’anno lo faccio non nel mio ruolo professionale, ma nelle mie altre vesti, quelle di “biapri”, un popolare youtuber che segue il calcio con tanta passione attraverso gli stadi di mezza Italia.
Io sono tifoso interista da sempre, ma sono soprattutto amante di un calcio pulito, dove si sostiene la propria squadra con infinita passione, ma si rispettano sempre tutte le altre squadre ed i loro tifosi.
E per me la soddisfazione maggiore è quella di essere seguito sul canale youtbe “biapri” anche da tifosi di squadre avversarie.
Quindi  questi auguri sono a tutti i siciliani affinchè nel 2016 lo stesso spirito di “vivere intensamente le proprie passioni, ma sempre rispettando chi la pensa diversamente” diventi sempre piu’ frequente nella nostra meravigliosa isola.
Sarebbe un buon modo per iniziare il rinascimento siciliano (ed ovviamente auguri al Catania per tornare presto sul grande palcoscenico nazionale della Serie A)!
Un abbraccio a tutti voi da un Siciliano “emigrato” ormai da più di 40 anni ma che ama sempre tantissimo la sua terra di origine.
Biagio Privitera

“Biapri”

Pina Mazzaglia

Pina Mazzaglia

Spero che questo nuovo anno sia caratterizzato da tanto entusiasmo, da concrete realizzazioni, e soprattutto da buoni risultati… Buon 2016

Pina Mazzaglia

Giornalista

Vincenzo Adalberto

Vincenzo Adalberto

Aristotele partiva dalle apparenze per arrivare all’essenza delle cose. Dalle notizie bisogna senz’altro partire per giungere al nucleo della realtà, ma solo all’apparenza di esse non ci si può fermare.  Ogni giornalista che intende rendere un buon servizio ai propri lettori, approfondisce i fatti, li sviscera in tutte le sue sfaccettature per consegnare ai lettori solo ed esclusivamente  la verità.

Con questo  proposito è nato Sicilia Journal e a questo principio anche nel 2016 vuole ispirarsi. Auspico, quindi, a voi e a noi di restare ancora insieme con un altro anno di notizie vere!

Vincenzo Adalberto

12476139_10208487834743561_1854790290_n

Alberto Molino

Auguri di buon 2016 a tutti i nerd e i geek appassionati di tecnologia! Almeno a Capodanno, però, togliete gli occhi dallo schermo e guardate chi vi sta accanTO.

Alberto Molino

Giornalista

Carlo Barbieri

Carlo Barbieri

Tanto tempo fa mi fecero degli auguri che non ho mai dimenticato, e che vi passo invitandovi a fare lo stesso con chi volete bene:
“Non ti auguro di raggiungere tutto quello che riesci a desiderare, ma di riuscire ad apprezzare tutte le cose che hai già”.

Carlo Barbieri

Scrittore

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi