BAGHERIA – Nell’ambito della manifestazione “Un’Estate con SiciliAntica” si terrà Venerdì 25 luglio 2014 alle ore 10,30 a Bagheria la visita guidata alla Villa Butera-Branciforti, la prima Villa della piana della Bagària. L’appuntamento è davanti la villa a Corso Butera.

Villa Butera Branciforti è la più antica villa di Bagheria. Voluta da Giuseppe Branciforti, principe di Pietraperzia e Leonforte, venne concepita quale dimora lontana dalla dimensione della corte palermitana di cui il Branciforti aveva aspirato a diventare invano il reggente. Per tale motivo, sul portone d’ingresso della torre merlata tramite cui si accede al palazzo – non a caso rivolta ad occidente, verso Palermo – il principe fece scolpire «O corte a Dio». Il prospetto settentrionale è opera di Giovanni Giglio (1769), mentre la cosiddetta Certosa, un padiglione in stile neoclassico con sei celle che contenevano statue in paglia e stoppa con il volto in cera raffiguranti dei monaci certosini a grandezza naturale e posto come fondale della Villa Butera, fu progettata da Vincenzo Fiorelli nel 1797. Nel 1889 la principessa Sofia di Trabia affidò la Villa Butera alle Figlie della Carità che lo trasformano in asilo infantile. Oggi è sede del Comune.

Per informazioni e prenotazioni Tel. 3394121267 – Email: bagheria@siciliantica.it.

Scrivi