BARCELLONA POZZO DI GOTTO − Integrazione, immigrazione, prossimità saranno i temi che faranno da fil rouge per la tre giorni che si svolgerà a Barcellona Pozzo di Gotto attraverso “La Compagnia dei diritti. Rights for everyone”, progetto co-finanziato dal Fondo Europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi terzi 2007-2013 annualità 2013 assegnato al Consorzio Sol.Co. Rete di imprese sociali siciliane che ha come partner la Fondazione Èbbene.
Nei giorni 14-15-16 maggio 2015 la cooperativa sociale Sirio e l’Associazione Altro Domani promuoveranno nel territorio attività di sensibilizzazione verso le tematiche dell’immigrazione e attività di consulenza e informazione, al fine di valorizzare i cittadini di Paesi Terzi regolarmente soggiornanti in Italia come risorse attive e valore aggiunto per il territorio. Durante i tre giorni della tappa, l’equipe della Compagnia dei diritti espleterà le attività di informazione attraverso uno sportello attivo nei seguenti orari: 14 maggio dalle ore 14.00 alle ore 20.00 presso l’Oratorio Salesiano di Barcellona in via S. Giovanni Bosco n.6; 15 maggio dalle ore 12.00 alle ore 18.00 presso il Centro islamico di Barcellona in via Umberto I n.349; 16 maggio dalle ore 8.00 alle ore 14.00 presso il Circolo di Rifondazione comunista in via Torino n.11. Grazie alle attività di sportello, i cittadini immigrati potranno usufruire dell’esperienza di un’equipe di professionisti, quali mediatori culturali e operatori legali pronti a prendere in carico le richieste di ciascun utente, indirizzandolo verso una consulenza specifica. Sarà possibile ricevere informazioni circa la normativa italiana/europea in materia di immigrazione, i servizi di cittadinanza e mediazione culturale in ambito sociale, scolastico, lavorativo, sanitario, alloggiativo. Parallelamente alle attività di sportello, la Compagnia dei diritti si troverà giorno 14 maggio, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, presso l’Oratorio salesiano in via S. Giovanni Bosco n.6, per una manifestazione sportiva rivolta alle associazioni del terzo settore e a tutta la società civile al fine di promuovere l’integrazione tra cittadini stranieri e cittadini italiani. Giorno 15 maggio, dalle ore 14.30 alle ore 16.30, presso il Centro islamico di Barcellona in via Umberto I, sarà organizzato un convegno per le associazioni straniere presenti sul territorio.

Scrivi