di Umberto Pioletti

La Passalacqua Ragusa riprende il suo cammino nella serie A/1 di basket femminile. L’aquila biancoverde torna in campo questo pomeriggio dopo la lunga sosta per le festività natalizie. Comincia il girone di ritorno e le ragazze di coach Nino Molino rendono visita all’Orvieto (palla a due alle ore 17,30). La capolista va a caccia della quattordicesima vittoria consecutiva. Quella che si è da poco conclusa è stata una pausa quanto mai salutare per l’intero gruppo, che ha avuto la possibilità di riposare qualche giorno prima di rituffarsi negli impegni di campionato e nella Final Four di Coppa Italia, che si disputerà alla fine di febbraio. La comitiva biancoverde è partita ieri pomeriggio dopo aver disputato l’ultimo allenamento mattutino al Palaminardi di Ragusa. Ad affrontarsi, nella gara valida come prima giornata del girone di ritorno, saranno due squadre che, dopo la prima parte di campionato, si trovano quasi agli antipodi della classifica (Ragusa a punteggio pieno con 26 punti; Orvieto con 6 punti al penultimo posto insieme con La Spezia), ma il marchio di fabbrica delle ragusane è e deve essere sempre quello di affrontare ogni impegno con il massimo rispetto per le avversarie, pur nella consapevolezza dei propri mezzi. “Si tratta di una partita particolare – commenta il capitano delle biancoverdi, Paola Mauriello – dato che dopo la pausa natalizia è sempre un’incognita, a maggior ragione contro una squadra che ha bisogno di conquistare i due punti in palio. Da parte nostra, vogliamo riprendere da dove abbiamo lasciato prima della pausa e speriamo che la Befana ci porti un ‘collant’ pieno di dolciumi”.

Scrivi