Per la Domusbet e l’intera città un palcoscenico internazionale per le finali di Champions League di beach soccer. 

L’Euro Winner Cup 2014 scalda i motori. Macchina organizzativa al lavoro con Catania al centro del mondo per uno spettacolo unico firmato dalla Champions League di beach soccer. Saranno 24 le squadre che si daranno battaglia dal 3 fino all’8 giugno, con la Finale ciliegina sulla torta di un evento unico e straordinario.

La prima ufficiale dell’Euro Winner Cup è fissata per martedì 13 maggio alle ore 15 all’Airport Hotel di Catania dove verrà presentata la competizione internazionale alla presenza delle massime istituzioni cittadine, regionali e degli organi federali della FIGC e della F.I.F.A. La conferenza stampa, moderata dal giornalista sportivo e conduttore della domenica sportiva siciliana “Salastampa” Umberto Teghini, spiegherà i contenuti della competizione, i regolamenti e lo svolgimento delle gare. Presentazione dell’Euro Winner Cup 2014 che vivrà anche un momento unico firmato dai sorteggi dei 6 gironi, con la Domusbet Catania Bs inserita nei bussolotti come testa di serie.

Invito_catania_beach_soccer-01Uno sforzo importante della società rossazzurra, con il presidente Bosco in testa. Un attestato di stima notevole e di responsabilità da parte della F.I.F.A. L’Euro Winner Cup sarà solo il primo evento, mentre le finali scudetto della Serie A a fine luglio saranno l’ulteriore tassello di una crescita costante che mira a superare i numeri della passata stagione già lusinghieri.

Impresa, sport e respiro internazionale per portare in alto il nome di Catania e della società etnea del presidente Bosco. Questo per pianificare al meglio le strategie marketing e di crescita del movimento beach. Parlavamo di numeri fantastici nella comunicazione e nello sviluppo mediatico con una forte incidenza informativa sul territorio regionale, nazionale e adesso internazionale con l’Euro Winner Cup.

Partiamo dal fiore all’occhiello la conferma e il rilancio della Domusbet Arena Beach stadium dopo i successi della passata stagione. La casa rossazzurra, la cattedrale degli sport sulla sabbia oggi ampliata di altri mille posti a sedere con Tribune a ridosso del campo e le curve ad animare il pubblico catanese. Un lavoro certosino della società etnea grazie soprattutto all’impegno del patron Di Paola e alla fattività del vice presidente Zuccarello, assieme al comitato organizzatore con Santi Rando in testa. Lo scorso anno più di 5000 persone accorse a godere dello spettacolo beach. Numeri che verranno quadruplicati con gli eventi in calendario dove si prevede un indotto di più di 20.000 persone pronte a godere dello spettacolo beach soccer nei giorni dell’Euro Winner Cup e delle finali scudetto per assegnare il tricolore.

 Fenomeno Domusbet Catania seguito dalle maggiori emittenti televisive che operano nel territorio catanese e nazionale: da Antenna Sicilia con l’ammiraglia sportiva Salastampa a Video Regione e Telecolor, TRM Palermo, passando per Rei tv e Sestarete senza dimenticare l’importante contributo donato da RaiSport.

Ma attenzione ai numeri dell’Euro Winner Cup che porterà a Catania i migliori atleti, i top player sulla sabbia, ma soprattutto la bellezza di 500 giocatori da tutto il mondo con diretta streaming internazionale con 160 paesi collegati pronti a seguire oltre 160 partite spalmate dal 3 all’8 giugno. Tutte trasmesse sia dal canale internazionale Eurosport sia dal sito ufficiale dell’evento www.beachsoccer.com, sia dal sito della società etnea www.cataniabeachsoccer.it

Emozioni e spettacolo firmate beach soccer con una cassa di risonanza consegnata dalle radio come Radio Sportiva, Rsc, Studio 90 Italia, Radio Smile, Radio Telecolor, Radio Sis e Radio Fantastica.

Volano determinante poi il portale ufficiale www.cataniabeachsoccer.it, il giornale quotidiano della società rossazzurra. Proprio le visite danno contezza del lavoro prodotto: 20000 mila visite negli ultimi 2 mesi, con l’evento Euro Winner Cup 2014 atteso da oltre 1000 click giornalieri.  Ma il dato altisonante che premia il lavoro di partnership sono le visualizzazioni della pagina sponsor che lo scorso anno ha registrato 20000 mila visite in soli quattro mesi ed è pronta a raddoppiare le visite con l’evento internazionale. Senza dimenticare oltre 1800 fidelizzazioni sulla pagina ufficiale Facebook o gli oltre 700 Followers su Twitter.

Scrivi