Il Canalicchio in campo alle 17:30, Domusbet Catania segue alle 18:45. Spettacolo assicurato all’Arena del Lido Azzurro.

di Gianluca Virgillito

CATANIA – Tutto pronto a Catania per dare il via alla fase finale della stagione di beach soccer. La città dell’elefante è stata designata come tappa conclusiva di un’annata che potrebbe rivelarsi indimenticabile per i catanesi.

Un programma intenso che prevede, come squadre siciliane,  il Catania Beach soccer e il Canalicchio, rispettivamente impegnate contro la Sambenedettese, fresca vincitrice della supercoppa dopo aver battuto la squadra campione d’Italia dello scorso anno di Milano con il risultato di 4 a 3, e il Viareggio, prima classificata del girone A in campionato. Catania beach soccer sarà trascinata dal carisma del capitano Platania, dalla frenesia del cannoniere Rodrigo e dalla guida del sapiente Soares, mentre per il Canalicchio di Giuffrida c’è da scommettere che gli assoluti protagonisti saranno ancora Maci e Palazzolo, determinanti nelle precedenti tappe, che hanno permesso la qualificazione e l’accesso al piazzamento tra le prime otto d’Italia.

Incontri impegnativi per le due compagini catanesi, ma il fascino di giocare queste gare davanti al pubblico amico, con il Lido Azzurro e la Domusbet Arena come palcoscenico, sarà sicuramente uno stimolo in più per tutti i calciatori delle due società.

Ospitare la final eight, così come le altre competizioni che quest’anno hanno arricchito il programma sportivo del Comune di Catania, è senz’altro una grande soddisfazione, in primis per l’assessore allo sport Valentina Scialfa, che presentando l’evento ha ancora una volta elogiato il proficuo e generoso impegno di coloro i quali si sono prodigati per fare di Catania la regina del calcio in spiaggia di questa calda estate, ricordando inoltre che lo sport sa essere una calamita, pronta ad attrarre gente in città. Motivo per cui sport e turismo sono strettamente legati.

Nella giornata di oggi il Canalicchio sarà la prima siciliana a scendere in campo, alle 17:30, seguirà Domusbet Catania – Samb alle 18:45. Lo spettacolo è assicurato. Non rimane che riempire l’Arena e sperare di assistere ad uno spettacolo a tinte rossazzurre.

Venerdì 1 agosto
Quarti di Finale Serie A Enel
h: 15.00 Anxur Trenza-Ecosistem Panarea Cz (gara 1)
h: 16.15 Terracina-Milano (gara 2)
h: 17.30 Viareggio-Canalicchio Ct (gara 3)
h: 18.45 Domusbet Catania-Happy Car Sambenedettese (gara 4)

Sabato 2 agosto
Semifinali 5/8 posto Serie A
h: 15.00 perdente gara 1 – perdente gara 4 (gara 5)
h: 16.15 perdente gara 2 – perdente gara 3 (gara 6)
Semifinali 1/4 posto Serie A (diretta RaiSport 2, dalle ore 17.45)
h: 17.45 vincente gara 2 – vincente gara 3 (gara 8)
h: 19.00 vincente gara 1 – vincente gara 4 (gara 7)

Domenica 3 agosto
Finali 3/8 posto Serie A
Finale 7/8 posto – h: 11.00 perdente gara 5 – perdente gara 6
Finale 5/6 posto – h: 14.45 vincente gara 5 – vincente gara 6
Finale 3/4 posto – h: 16.00 perdente gara 7 – perdente gara 8
Finale Scudetto (diretta RaiSport 2, ore 17.30)
vincente gara 7 – vincente gara 8

Scrivi