Euro Winner Cup, Coppa Italia e campionato. La Domusbet Catania beach soccer, tra le più importanti società del movimento a livello internazionale, prepara la prossima ricchissima stagione costruendo un roster di valore da mettere a disposizione del coach Luca Della Negra per tentare di agguantare finalmente un trofeo a distanza di qualche anno di troppo. Dopo le conferme del jolly Maradona jr e del forte attaccante Emmanuele Zurlo, oltre all’acquisto illustre Corosiniti, capitano della Nazionale azzurra di beach soccer (141 partite, 96 gol fatti) con un palmares di livello assoluto arriva l’ufficialità per un altro innesto importante e suggestivo.

Ritorna infatti in rossazzurro dopo otto anni il centrale difensivo catanese Alfio Chiavaro, attualmente tesserato dalla Sicula Leonzio (calcio a 11) del presidente Leonardi. Ricordi dal sapore dolcissimo, perché nel 2008 il sodalizio etneo centrava l’obiettivo tricolore. Nelle ultime stagioni di beach soccer ha vestito la maglia del Canalicchio dove era capitano e leader incontrastato di quella squadra. Per il classe ’83, adesso, la possibilità di consacrarsi definitivamente in questo sport disputando anche la Champions del calcio su sabbia.

Si punta forte sulla forza degli atleti azzurri, e in particolare catanesi. Si attende l’ufficialità per un nuovo colpo, un altro talento locale di valore da mettere in vetrina dopo i successi dello scorso anno firmati Palazzolo e Platania.

I presupposti tecnici per una stagione vincente ci sono già. Con un pizzico di fortuna e tanto lavoro tra suggestioni e fame di successi potrebbe essere davvero l’anno buono per la Domusbet Catania.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi