Ramiro Figueiras Amarelle, uno dei giocatori più forti a livello mondiale del circuito del beach soccer, vestirà la maglia rossazzurra della Domusbet Catania. Lo spagnolo si aggregherà al gruppo rossazzurro la prossima settimana e raggiungerà San Benedetto del Tronto per aiutare la formazione di Della Negra nel suo primo impegno in campionato. Giocatore fenomenale, Amarelle, un jolly a tutto tondo capace di qualsiasi giocata e autore di gol impossibili. Giocate d’alta scuola, rovesciate volanti da ogni parte del campo, estro e genialità al servizio della squadra. Senza dimenticare la personalità, il carattere, insomma un autentico trascinatore. Amarelle è il capitano della Nazionale di beach soccer della Spagna ed è considerato uno dei migliori giocatori del mondo. In carriera Amarelle, classe 1977, ha vinto tutto, compreso il premio come miglior giocatore del Campionato Mondiale di beach soccer nelle edizioni del 2003 e nel 2008. Eletto anche miglior giocatore dell’Euro Beach soccer League in quattro circostanze 1999, 2000, 2001 e nel 2003. Senza dimenticare lo scettro da Top Player nella Liga spagnola in quattro campionati 1998, 2000, 2001 e nel 2003. In Italia ha vestito solo la maglia del Milano Bs e con i rossoneri ha conquistato 4 scudetti, 4 Coppa Italia e 2 Supercoppe. Numeri da capogiro tra presenze e gol tra Italia e la sua Nazionale: con Milano Bs 200 presenze condite da 191 reti, mentre con le furie rosse ha totalizzato 309 apparizioni con ben 303 reti. Insomma un altro ennesimo colpo della società etnea, che ingaggia un top player assoluto e simbolo del beach soccer mondiale.

Scrivi