Giuseppe Platania e Santi Rando. Si incontrano al Municipio di Tremestieri due colossi del beach soccer catanese. Il primo è il capitano e la colonna portante della Domusbet Catania, società di prim’ordine del calcio su sabbia, capace nella stagione appena trascorsa di arrivare al secondo posto in Euro Winners Cup oltre a conseguire lo stesso piazzamento in Coppa Italia e la terza posizione in Serie A. Un ruolino di marcia straordinario per la società dell’ex presidente Giuseppe Bosco. Il secondo è il presidente del COB e sindaco di Tremestieri Etneo. A Santi Rando, così come allo stesso Bosco si devono le due edizioni della Champions del beach soccer giocati all’Arena Beach Stadium del Lido Azzurro, alla Plaja di Catania. Un lavoro instancabile per tenere alto nel mondo il nome della città dell’Elefante attraverso lo sport.

Un incontro che mette il sigillo su un’annata memorabile. Santi Rando ne ha approfittato per complimentarsi con il giocatore, che con la maglia della Nazionale ha conquistato l’importante traguardo dell’argento conquistato a Baku.

Adesso si resetta tutto e si riparte, per programmare al meglio il futuro.

Scrivi