Canalicchio battuto dall’Ecosistem, ancora uno stop per la Catanese ai supplementari.

Spettacolo puro a Catanzaro Lido per la ripresa del campionato di Serie A Beretta di beach soccer. Fino a domenica si giocano infatti le ultime partite del Girone B della competizione. Prima giornata che consegna agli appassionati la certezza di una Domusbet Catania pronta a dar battaglia per conquistate il titolo tricolore.

Il Villafranca è steso da un Catania a tratti sciupone ma sempre spettacolare. Doppiette di Zurlo e Rodrigo, tornati dai Mondiali in ottima forma e rete di capitan Platania per un 5-0 che non ha storia. Tra qualche leziosità di troppo e giocate da stropicciarsi gli occhi come colpi di tacco, rovesciate volanti tipiche di questo fantastico sport, il Catania trova pur nell’afa asfissiante l’ordine giusto per sbarazzarsi dell’avversario di turno. Della Negra gestisce sapientemente i suoi ragazzi, ruotandoli costantemente. Sugli scudi Rodrigo, sempre spettacolare con azioni straripanti e pericolose. Oggi derby con la Catanese che non naviga certamente in buone acque.

Ancora una sconfitta per la squadra allenata da Garofalo, che cede al supplementare contro il Barletta. Punteggio finale di 6-5, per i siciliani marcature di Grasso (2), Bonanno, Ilardo e Zagami. Ancora a zero la casella delle vittorie dei rossazzurri.

 

Capitola anche il Canalicchio, superato dall’Ecosistem 4-3. Non basta la tripletta di uno straordinario Randis per battere una delle migliori squadre del girone. Per il gruppo allenato da Giuffrida.

CATANIA-VILLAFRANCA 5-0 (2-0; 0-0; 3-0)

Catania: Del mestre, Gabriel, Platania, Palazzolo, Bosco, Maradona Jr, Fred, Rodrigo, Zurlo, Ortolini, Ciarelli, Nicoh. All: Della negra
Villafranca: Gullo, Bruno, Casarsa, Venuti, Germanò, Ietri, Artuso, Zingales, Paterniti. All: Piscardi

Arbitri: Roberto Pungitore di Reggio Calabria e Filippo Pancrazi di Ragusa
Reti: 11’pt Zurlo (C), 12’pt Rodrigo (C); 5’tt Rodrigo (C), 6’tt Zurlo (C), 8’tt Platania (C)

CATANESE-BARLETTA 5-6 (3-1; 2-2; 0-2;0-1)

Catanese: Di Benedetto Gra., Bonanno, Campanella, Zagami, Tedeschi, Sciuto, Di Benedetto Gab., Musumeci, Ilardo, Grasso, Missale, Garofalo. All. Garofalo
Barletta: Di Candia, Digiorgio, Colella, Curci, Riondino, Calabrese, Zingrillo, Stella, De Lorenzo. All:

Arbitri: Alfredo Balconi di Sesto San Giovanni e Francesco Cardone di Agropoli
Reti: 1’pt Grasso (C), 2’pt rig. De Lorenzo (B), 4’pt Bonanno (C), 11’pt Ilardo (C); 3’st De Lorenzo (B), 6’st De Lorenzo (B), 6’st Zagami (C), 8’st Grasso (C); 6’tt Digiorgio (B), 10’tt Colella (B); 2’et Digiorgio (B)
Note: ammoniti Missale (C), De Lorenzo (B)

 

ECOSISTEM FUTURA CZ-CANALICCHIO CT 4-3 (2-3; 1-0; 1-0)

Ecosistem: Talotta, Mercurio, Staffa, Cittadino, Bassi De Masi, Morabito, Gregoraci, Parentela, Bafodè, Procopio, Maci, Canino. All: Parentela
Canalicchio: Caruso, Wan Chao, Fazio Gio, Fazio Giu, Longo, Russo, Randis, Porto, Nicotra, Li Pak Ling, Strano, Platania. All: Giuffrida

Arbitri: Maria Viviana Frau di Carbonia e Domenico Chianese di Napoli
Reti: 5’pt Randis rig. (C), 6’pt Randis (C), 8’pt Gregoraci rig. (E), 8’pt Randis (C), 8’pt Morabito (E); 9’st Bassi De Masi (E); 7’tt Procopio (E)
Note: ammoniti Morabito (E), Maci (E), Platania (C)

Le partite che si disputeranno oggi:

Venerdì 24 luglio
ore 14:45 Villafranca-Barletta
ore 16:00 Canalicchio Ct-Catanese
ore 17:15 Catania-Catanzaro
ore 18:30 Ecosistem Futura Energia Cz-Lamezia Terme

Scrivi