Catania, Catanese, Canalicchio e Villafranca ai nastri di partenza. Assenze pesanti per la Domusbet Catania in vista della tappa di San Benedetto del Tronto.

di Gianluca Virgillito

Tutto pronto per l’inizio del campionato di Serie A del beach soccer. Nel Girone Sud della competizione ben quattro compagini siciliane sulle otto totali si daranno battaglia per raggiungere le finali scudetto e sognare di portare a casa il tricolore.

Obiettivo dichiarato della Domusbet Catania è proprio la vittoria finale. Dopo le soddisfazioni in Euro Winners Cup, con i rossazzurri proclamati vicecampioni d’Europa, vi è comunque grande rabbia e rammarico per le due finali perse in stagione contro Terracina e Kristall su altrettante competizioni disputate (Coppa Italia e Euro Winners Cup). La società del presidente Bosco dovrà necessariamente intervenire sul mercato per consegnare al coach Della Negra un organico ampio e forte per poter essere subito competitivi anche in campionato. Saranno tante infatti le assenze a causa dei raduni delle formazioni Nazionali in vista dei Mondiali. Del Mestre, Zurlo, Nico, Gabriel, Fred e Rodrigo sono infatti stati selezionati dagli allenatori delle rispettive nazionali. Maradona Jr è invece in permesso.

Anche il Villafranca, già durante gli incontri di Coppa Italia ha dimostrato di essere squadra tosta e capace, con i suoi giocatori, di impensierire i colossi del calcio su sabbia. Per Canalicchio e Catanese l’obiettivo è la permanenza in Serie A, nella speranza di riuscire comunque a raggiungere risultati prestigiosi così come l’anno scorso è successo proprio al Canalicchio, arrivato 7°.

Serie A che prenderà il via ufficialmente il 19 Giugno. Prima tappa, come detto precedentemente, a San Benedetto del Tronto, seconda a Catanzaro. Le eventuali finali si disputeranno a Lignano Sabbiadoro.

calendario

Scrivi