BELPASSO – Una delegazione ufficiale dell’Amministrazione comunale di Belpasso, guidata dall’assessore alle Pari opportunità Barbara Laudani e coadiuvata dal presidente della Consulta giovanile Antonio Marino, si è recata stamattina in visita ufficiale presso l’abitazione della famiglia di Veronica Valenti, la giovane cittadina belpassese vittima di barbaro femminicidio ieri a Catania.

La delegazione ha manifestato tutta la vicinanza dell’Amministrazione e dell’intera Comunità belpassese al tragico dolore della famiglia Valenti. Il sindaco Carlo Caputo, che si recherà anch’esso in visita nel pomeriggio, ha intanto annunciato il lutto cittadino: “Sono convinto che ogni belpassese aderirà con profonda convinzione al lutto cittadino che sarà proclamato in occasione dei funerali di Veronica. Date le drammatiche ed insopportabili circostanze del decesso di Veronica organizzeremo anche un corteo di solidarietà che possa aggiungersi al corteo funebre: a tal proposito stiamo attendendo l’ufficializzazione della data e dell’ora del funerale, che non è ancora arrivata”.

 

Scrivi