BELPASSO – Buone nuove in arrivo per la zona industriale della frazione di Piano Tavola: entro la fine dell’anno sarà siglato un protocollo d’intesa tra il Comune di Belpasso ed il Consorzio Etneo Attività Produttive (CEAP) che riunisce gli attori economici operanti all’interno della zona industriale.
Al centro dell’accordo tematiche rilevanti quali la sicurezza, la pulizia ed i servizi come spiega il sindaco Carlo Caputo: “Nei giorni scorsi si è tenuta una proficua riunione preliminare a cui erano presenti, oltre al sottoscritto, il segretario generale del Comune Salvatore Puglisi, e Roberto Monteforte, presidente del Consiglio di Amministrazione del CEAP. Durante l’incontro –prosegue il Primo Cittadino– c’è stata convergenza di opinioni sulla necessità di stilare entro la fine dell’anno un protocollo d’intesa contenente la calendarizzazione degli interventi più importanti da effettuare nella zona industriale sui fronti della sicurezza, del decoro, della toponomastica e dei servizi. Il nostro obiettivo –conclude Caputo– è quello di far sentire, con atti concreti, la vicinanza dell’Amministrazione Comunale a chi già investe o vuol investire sul nostro territorio con attività produttive in grado di creare sviluppo ed occupazione: ad esempio abbiamo confermato l’esenzione dell’IMU per 5 anni alle nuove imprese che si insedieranno nella zona industriale e dato ampie rassicurazioni sulla previsione di somme in bilancio destinate ad investimenti sull’area”. L’accordo di programma con i rappresentanti del CEAP, al quale aderiscono colossi dell’economia siti proprio a Piano Tavola, segue le azioni già messe in atto negli scorsi mesi per migliorare la sicurezza ed il decoro della zona industriale con l’installazione di un innovativo e ramificato sistema di videosorveglianza.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi