BIANCAVILLA – I Carabinieri della Stazione di Biancavilla (CT) hanno arrestato un 21enne, del luogo, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Catania. Il GIP, tenuto conto delle risultanze investigative fornite dai Carabinieri, ha ritenuto il giovane responsabile di atti persecutori nei confronti sia dell’ex convivente, minorenne ed in gravidanza all’epoca dei fatti, che della madre della ragazza. L’arrestato è stato posto ai domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi