Il sindaco di Catania, Enzo Bianco, torna a parlare a proposito del futuro del calcio catanese dopo lo scandalo che in questi giorni sta sconvolgendo l’Italia, ma soprattutto la città. “Voglio dire ai tifosi rossazzurri che oggi manifestano in città che non li lasceremo soli. Nei prossimi giorni ci daremo da fare seriamente per verificare la possibilità che anche una parte del mondo imprenditoriale catanese e siciliano possa essere disponibile a impegnarsi per il futuro del calcio a Catania. La società rossazzurra si appresta ad affrontare momenti molto difficili e voglio dire che per i contatti con la Lega, con la Federcalcio, con gli organismi sportivi e il mondo dell’impresa io ci sarò. Perché ci tengo a restituire dignità a una città che è stata profondamente ferita da questa inchiesta e dal marcio che ha scoperto”.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi