BRONTE – Il cerchio si è chiuso oggi. Mancava solo la nomina e l’assegnazione delle deleghe per i quattro assessori che affiancheranno il sindaco, Graziano Calanna, nell’amministrazione della città. I componenti della squadra di Governo nel pomeriggio a Palazzo Comunale sono stati nominati dal primo cittadino e dopo il giuramento l’assegnazione delle deleghe.
Gli accordi per l’assessorato, fatti nel periodo pre-elettorale, sono stati mantenuti solo per tre degli amministratori oggi nominati; rimane invece fuori dalla giunta Antonio Leanza (figlio dell’ex vice presidente della Regione Turi Leanza, a cui rimane comunque lo scranno conquistato in Assise) al suo posto è stata nominata Enza Meli (che non era però presente a Palazzo di Città e presterà giuramento in un secondo momento).
Enza Meli - Pd UdcAd Enza Meli, (che ricopre anche la carica di Consigliere comunale ed è inoltre segretario comunale del PD) sono state assegnate le deleghe ai Servizi sociali, Demanio, Patrimonio, Economato, Provveditorato, Servizi innovativi, Teatro e Biblioteca.

 

 

 

Francesco BortiglioA Francesco Bortiglio vanno le deleghe al Verde pubblico, Polizia municipale, Cultura, Pinacoteca, Beni culturali, Contenzioso e Turismo.

 

 

 

Nuccio BiusoNuccio Biuso (candidato sindaco alle ultime amministrative che ha già in passato ricoperto la carica di consigliere comunale ed assessore) sono stati assegnati: Servizi cimiteriali, Servizio idrico integrato, Servizio tecnico manutentivo, Produzione civile, Servizi ecologici, Centro anziani, Autoparco, Castello Nelson, Spettacoli, nonché Eventi.

 

 
Angela SaittaAngela Saitta (riferimento del neo Consigliere comunale, ex deputato all’Ars Franco Catania) si occuperà di , Pubblica istruzione, Agricoltura, Artigianato, Commercio, Trasporto urbano, Programmazione negoziata.

 

 

 

Bronte Graziano CalannaIl resto delle deleghe, ovvero Bilancio, Tributi, Politiche Giovanili, Sport, Lavori pubblici, Urbanistica, Qualità della vita, Risorse umane, Zona artigianale, il sindaco Graziano Calanna le ha tenute per se.

Scrivi