BRONTE – Fervono a Bronte i preparativi per il primo “Expo del Pistacchio 2015”, la manifestazione che ha sostituito la tradizionale sagra nel nome e nei contenuti. Le date sono dal 25 al 27 settembre e dal 2 al 4 ottobre e la festa sarà completamente diversa.

“Non più Sagra, ma “Expo del pistacchio” – afferma il sindaco Graziano Calanna – per restituire alla manifestazione il giusto tratto distintivo di un prodotto di nicchia che ha un grande valore internazionale. Anche per questo l’Expo del pistacchio, a differenza della Sagra, abbraccerà la maggior parte delle piazze della cittadina, liberando così il corso Umberto per essere ammirato dai turisti. Ma l’aspetto più significativo sta nel fatto che il pistacchio torna ad essere il vero protagonista dell’evento. Piazza Spedalieri, infatti, farà da scenario al «Polo di eccellenza» del Verde Pistacchio. Qui si concentrano gli stand delle più rinomate imprese che producono prelibatezze al pistacchio”.

 

Scrivi