MASCALUCIA – Conferenza stampa pre-Cagliari per mister Pellegrino tra Coppa Italia, organico e Francesco Lodi.

Contro i rossoblu di Zdenek Zeman allo stadio Sant’Elia, per il match valido per il terzo turno di Coppa Italia, gli etnei si giocano il primo incontro di spessore della stagione. I tanti giocatori non ancora al meglio della condizione obbligano il timoniere rossazzurro ad aspettare l’ultimo momento per decidere la formazione da opporre al 4-3-3 tutto sprint (forse) del boemo. I sardi sono ancora in fase di rodaggio; come ha dichiarato il capitano Conti gli schemi dell’allenatore sono ancora in fase di assimilazione. Il precampionato ha dimostrato per la compagine del neopresidente Giulini, che per mettere in campo la furia offensiva e la spregiudicatezza forse ci sarebbe bisogno di una prepazione più adeguata, motivo per cui il Catania proverà ad approfittarne.

“Contro il Cagliari potrebbero esserci novità in formazione. – esordisce Maurizio Pellegrino – Ci sono diversi giocatori da valutare, tra cui Spolli, che ha recuperato, anche se non so se potrà reggere i novanta minuti. Sauro? Abbiamo preso uno dei migliori in circolazione. Prestante, fa pressione e legge bene la partita, senza dimenticare che ha fatto esperienza internazionale: speriamo di avere subito la possibilità di schierarlo in campo. Il portiere titolare? Frison è tornato ad allenarsi da poco, Terracciano ha fatto bene nella scorsa partita. La cessione di Lodi? L’ho visto, l’ho ammirato, anche come persona ma io ho il dovere di lavorare con ciò che mi mettono a disposizione. Il mercato non è ancora finito: la società è sempre guardinga e pronta a prendere i giocatori che potrebbero esserci utili”.

Di seguito l’elenco dei venti convocati per la partita di domani sera in terra sarda (ore 21):

Portieri – Frison, Terracciano.

Difensori – Capuano, Monzon, Parisi, Peruzzi, Sauro, Spolli.

Centrocampisti – Almiron, Calello, Castro, Chrapek, Garufi, Martinho, Rinaudo.

Attaccanti – Barisic, Calaiò, Marcelinho, Rosina, Rossetti.

Foto da pagina ufficiale Catania Calcio

Scrivi