di Gianluca Virgillito

TRAPANI – Vigilia di campionato per il Trapani, che al Provinciale affronterà un Latina voglioso di punti per rilanciarsi nelle zone alte della classifica. Mister Boscaglia si presenta ai microfoni della sala stampa per la consueta conferenza pre partita, presentando gli avversari e commentando la situazione della sua squadra.

“Il Latina è una squadra dinamica, tecnica e forte fisicamente, che gioca sulla falsariga della passata stagione. Beretta, che è un grande allenatore, ha preferito non stravolgere le cose. Hanno giocatori di spessore, e sono ancora più forti dello scorso anno specialmente sugli esterni: dobbiamo stare attenti, ci aspetta una gara dura e difficile.

Giocherà chi deve giocare, tra infortunati e squalificati (mancheranno Pagliarulo e Basso per infortunio, Barillà per squalifica) ne mancheranno parecchi, ma come sempre cercheremo di mettere in campo la formazione migliore possibile. Terlizzi è un giocatore importante per noi, il suo rientro è fondamentale in una partita in cui i loro attaccanti hanno una fisicità notevole, noi gli metteremo contro stazza ed esperienza. Ci saranno anche dei giovani, ma bisogna stare attenti: in Serie B dovrebbero essere inseriti gradualmente, vista la difficoltà del campionato.

Contro il Varese di certo non abbiamo perso solo a causa delle assenze, ma certamente hanno influito. Avevamo una squadra sperimentale, tanti gi0vani che hanno sentito la pressione del momento. Ma non sono preoccupato per quello che è successo in quarantacinque minuti. Guardo a quello che abbiamo fatto fino ad oggi e dico che abbiamo fatto cose buone, che mentalmente ci siamo, che abbiamo segnato quasi in ogni partita. Sono ottimista per il futuro”.

(foto trapanicalcio.it)

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi