Il Presidente del Collegio di Garanzia dello Sport, Franco Frattini, ha fissato la data della prossima sessione di udienze a Sezioni Unite, che si terrà il 24 novembre 2015, a partire dalle ore 14.30.

 

In quella sede saranno trattati i seguenti ricorsi:

Ricorso Pro Patria e Piacenza/FIGC (per i criteri di retrocessione dalla Lega Pro, stagione ‘15/’16)

Ricorso Prato e altri/FIGC (per i criteri di retrocessione dalla Lega Pro, stagione ‘15/’16)

Ricorso Flora/FIGC (avverso decisione CFA di cui al C.U. n. 027/CFA del 24 settembre 2015 – inibizione per anni 4 e mesi 6 e l’ammenda di € 70.000 – responsabilità diretta nell’alterazione dello svolgimento e del risultato delle partite Brindisi-San Severo e Pomigliano-Brindisi).

Ricorso Astarita/FIGC (squalifica di anni 2 e mesi 3 e ammenda € 25.000,00)

Ricorso Cosentino/FIGC (all’epoca dei fatti A.D. Catania – avverso decisione di cui al C.U. n. 024/CFA del 16 settembre 2015 – inibizione per anni 4 e ammenda di € 50.000).

Ricorso Catania/FIGC/Virtus Entella (penalizzazione di 9 punti in classifica e ammenda di € 150.000). (fonte CONI)

Scrivi