Daniele Lo Porto

CATANIA – Ripresa degli allenamenti ieri a Torre del grifo in vista dell’esordio di sabato pomeriggio contro la Juve Stabia. Una novità nell’organico rossazzurro: il giovane difensore proveniente dal Milan, Ivan De Santis.. E’ arrivato ieri in mattinata a Catania e si è subito messo a disposizione di mister Pino Rigoli l’ultimo, in ordine di tempo, calciatore ingaggiato dal club etneo. Si tratta del difensore -goleador  Francesco De Santis, nato a Conversano il 21 maggio 1997, ceduto in prestito dal Milan. Nella stagione 2015/16, il difensore pugliese ha indossato la maglia del club rossonero nel Campionato Primavera Tim – Trofeo “Giacinto Facchetti” giocando 23 partite e realizzando 8 reti. De Santis ha debuttato nella più importante competizione giovanile italiana ad appena 16 anni ed ha collezionato complessivamente, dal 2013 in poi, 50 presenze e 13 gol. In azzurro ha indossato le maglie di Under 15,  Under 16, Under 17 ed Under 18, prima di approdare  alla Nazionale Under 19, con la quale ha disputato 3 partite firmando 2 reti.  Il Catania ha anche assegnato i numeri di maglia per la prossima stagione: De Santis avrà la 13. Trentatré i calciatori in organico, ma almeno cinque sono in uscita: Bergamelli, Ferrario, Tortolano, Piermateri e Falcone

Sarà Antonio Giua, della sezione A.I.A di Pisa, l’arbitro dell’incontro che si giocherà alle ore 16.30 allo stadio “Angelo Massimino”. Con lui gli assistenti Riccardo Fabbro (Roma 2) e Tommaso Diomaiuta (Albano Laziale).

Asegnati, intanto, ieri i numeri di maglia ufficiali, in vista dell’inizio del campionato. Atttualente organico fin troppo affollato, ma da qui alla chiusura del calciomercato lasceranno Torre del grifo almeno 5-6 atleti che non rientrano nel progetto tecnico di mister Rigoli:  Falcone, Ferrario, Piermateri, Russo, Tortolano e il corteggiatissimo Bergamelli.

1 Martinez – Miguel Ángel Martínez Martínez, 2. Nava – Valerio Nava, 3. Bergamelli – Dario Bergamelli, 4. Bucolo – Rosario Alessandro Bucolo, 5. Scoppa – Federico Matías Scoppa , 6. Gil – Drausio Luis Sala Gil , 7. Calil – Caetano Calil Prósperi, 8. Silva – Paulino Da Silva Gladestony Estevão , 9. Paolucci – Michele Paolucci, 10. Russotto – Andrea Russotto , 11. Barišic – Maks  Barišic, 12. Pisseri – Matteo Pisseri, 13. De Santis – Ivan Francesco De Santis, 14. Piscitella – Giammario Piscitella, 15. Mbodj – Abdallah David Mbodj Natale, 16. Bastrini – Alessandro Bastrini, 17. Russo Giuseppe, 18. Di Stefano – Davide Di Stefano, 19. Anastasi – Valerio Anastasi, 20. Djordjevic – Stefan Djordjevic, 21. Fornito – Giuseppe Fornito, 22. Matoševic – Kristjan Matoševic, 23. Di Grazia – Francesco Andrea Di Grazia, 24. Di Cecco – Domenico Di Cecco, 25. Sessa – Alfonso Sessa, 26. De Rossi – Andrea De Rossi, 27. Biagianti – Marco Biagianti, 28. Parisi – Tino Parisi, 29. Longo – Lorenzo Longo, 30. Piermarteri – Gonzalo Agustín Piermarteri, 31. Falcone – Luigi Falcone, 32. Tortolano – Emiliano Tortolano, 33. Ferrario – Stefano Ferrario.

Nel pomeriggio, infine, presentazione di tre neo-rossazzurri: Drausio, Fornito e Gladestony Da Silva. Nell’occasione, l’amministratore delegato Pietro Lo Monaco illustrerà il contenuto dell’accordo contrattuale con l’azienda co-sponsor Grandi Navi Veloci. Con l’apposizione del logo GNV sui pantaloncini delle divise ufficiali da gioco dei rossazzurri, la prestigiosa Compagnia di Navigazione è divenuta parte integrante del progetto di rilancio del club etneo.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi