Mercato in fermento in casa Catania. Dopo la sentenza di primo grado e la presentazione ufficiale dello staff dirigenziale e poi tecnico, la società rossazzurra si fionda sulle prossime trattative da intavolare per completare l’organico che sarà messo a disposizione del tecnico Pippo Pancaro. Arrivata l’ufficialità del bravo terzino sinistro Leonardo Nunzella (il giovane classe ’92 è arrivato al Catania in prestito secco) che già si allena a Torre del Grifo, si cerca ancora di “far fuori” gli ultimi contratti da capogiro. Coppola è ormai da considerarsi un giocatore della Ternana. Già oggi potrebbe arrivare l’ufficialità, con il centrocampista già dato in partenza con destinazione Terni. Maniero, accostato più volte al Bari, potrebbe presto fare le valigie e raggiungere i pugliesi. Lodi sembra vicino alla Salernitana, squadra con cui il Catania sta cercando di intavolare diverse trattative. In entrata, si attende l’ufficialità di Scarsella e Castiglia, due trattative date ormai per concluse a favore del sodalizio etneo. Il nuovo nome è quello di Russotto, trequartista accostato ai rossazzurri anche in passato. Il giocatore, classe ’88 potrebbe portare esperienza e qualità nel Catania. Piace anche Infantino, attaccante classe ’84 con grande esperienza nel campionato di Lega Pro. Lo scorso anno, con la maglia dell’Ischia 11 reti con 17 presenze all’attivo.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi